Relazione (scarica file)

Click here to load reader

  • date post

    07-Jan-2017
  • Category

    Documents

  • view

    220
  • download

    2

Embed Size (px)

Transcript of Relazione (scarica file)

  • IL RUOLO DEGLI ADDITIVI IL RUOLO DEGLI ADDITIVI ACRILICI NELLSCCACRILICI NELLSCC

    IngIng. M. . M. Casali Casali Comitato Tecnico Promozionale Comitato Tecnico Promozionale ASSIADASSIAD

  • DefinizioneDefinizioneSi definisce autocompattante un calcestruzzo che

    possiede allo stato fresco:

    elevata fluidit

    resistenza alla segregazione

    capacit di riempimento

    capacit di scorrimento

    Si tratta quindi di un calcestruzzo omogeneo che, una volta in opera, si autocompatta per effetto del proprio peso senza necessit di vibrazione.

  • LSCC presuppone uno specialeLSCC presuppone uno specialeMIXMIX--DesignDesign

    SCCCLS S5

    cemento

    sabbia

    Aggr. grosso

    aria aria

    acqua

    cemento+ filler

    sabbia

    Aggr. grosso

    Acrilico

    acqua

    PNS/PMS

  • SCC: Prodotto Tecnologicamente pi SCC: Prodotto Tecnologicamente pi AvanzatoAvanzato

    Terminologia Reologia:

    Studio dello scorrimento e della deformazione della materia.

    Fluidit:propriet del calcestruzzo fresco che indica la facilit allo scorrimento

    Viscosit:propriet che indica la resistenza allo scorrimento

    Viscosit plastica:propriet che indica la variazione di fluidit corrispondente ad una sollecitazione

  • Reologia del CalcestruzzoReologia del Calcestruzzo

    Necessit di una caratterizzazione pi approfondita delle propriet di flusso

    approccio reologico

    La reologia studia le deformazioni che un corpo subisce per effetto delle sollecitazioni a cui sottoposto.

  • = sforzo

    = deformazione d/dt = velocit di deformazione = D

    DD

    = = DD

    Fluido idealeFluido ideale

    Pasta Pasta cementiziacementiziaDD

    = = + + plpl D

    D

    = = tensione di scorrimentotensione di scorrimentoD = D = velocit di scorrimentovelocit di scorrimento

    plpl = = viscosit plasticaviscosit plastica = = soglia di scorrimento

    = = tensione di scorrimentotensione di scorrimentoD = D = velocit di scorrimentovelocit di scorrimento

    = = viscositviscosit soglia di scorrimento

  • S.C.C.- modifica delle caratteristiche reologiche

    Attrito interno:la collisione fra gli aggregati e la quantit di pasta di

    cemento sono i fattori determinanti alla formazione di attriti interni che dissipano energia.

    Lenergia richiesta per la fluidit e proporzionale alle sollecitazioni interne degli aggregati.

    Minor attrito ottenuto mediante un corretto proporzionamento degli aggregati e del volume della pasta di cemento (polveri fini)

    minor dissipamento di energia

  • Il Motore dellSCC:Il Motore dellSCC:la Gravitla Gravit

    Forza peso

    Componente tangenziale della forza peso Ft

    Se Ft > soglia di scorrimento 0 Flusso

    La La forza gravitazionale forza gravitazionale lunica lunica energia che abbiamo energia che abbiamo a a disposizione

    ConvertirlaConvertirla, al , al megliomeglio, in , in energiaenergiacineticadisposizione cinetica

  • Influenza dei diversi componenti del clsInfluenza dei diversi componenti del cls Filler

    Aggregati frantumati

    Sogl

    ia d

    i sco

    rrim

    ento

    Aria

    Superfluidificante PCE

    Viscosit plastica

    Modificatori di viscosit

    Acqua

  • LA VERIFICA DELLE PRESTAZIONI ALLO STATO FRESCOLA VERIFICA DELLE PRESTAZIONI ALLO STATO FRESCOAVVIENE MEDIANTE PROVE EMPIRICHEAVVIENE MEDIANTE PROVE EMPIRICHE

    PROPRIETA REOLOGICHE CORRELATE

    METODO E RIF. NORMATIVO

    INTERVALLO DI ACCETTAZIONE

    Slump-Flow Test Soglia di scorr. e viscosit plastica

    V-Funnel Test

    T50 (tempo per raggiungere il diametro di 500 mm)

    Viscosit plastica

    SF1 600-670

    SF2 670-790

    SF3 790-850

    Joint Project Group on SCC

    VS1 bassa viscosit

    VS2 alta viscosit

    Joint Project Group on SCC

    12 sec

    UNI 11041Viscosit plastica

    > 600 mm

    UNI 11041

    4 12 sec

    UNI 11042

  • U-Box UNI 11044 h 30 mm

    V-Funnel dopo 5 min UNI 11042 Valore iniziale + 3 secondi

    L-Box UNI 11043 ha / hi > 0,80

    J-Ring UNI 11045

    5 cm rispetto allo scorrimento senza

    anello

    METODO E RIF. NORMATIVO

    INTERVALLO DI ACCETTAZIONE

    PROVE DI PASSING ABILITYPROVE DI PASSING ABILITY

  • Il Ruolo degli Additivi Acrilici (PCE)Il Ruolo degli Additivi Acrilici (PCE)

    Riduzione del

    rapporto w/cAnni 30 ligninsolfonato

    Anni 70 PNS/PMS

    Anni 90 PCE

    Ma come funziona un PCE?

  • Meccanismo di Funzionamento Meccanismo di Funzionamento dei Superfluidificantidei Superfluidificanti

    Adsorbimento superficiale dellecatene polimeriche (repulsioneelettrostatica)

    NSFC & MSFC

    cemento-

    - --

    --

  • Meccanismo di Funzionamento Meccanismo di Funzionamento dei Superfluidificanti (PCE)dei Superfluidificanti (PCE)

    Steric Repulsion ForceSteric Repulsion Force

    CementCement

    HookingHooking Units - Units - polycarboxylate polycarboxylate

    EO/POEO/POWaterWater

    +++ + +

    CementCement

    MolecoleMolecole a a pettinepettine

    PCE ampia variabilit: infinite possibilit !

  • PCE con differenti caratteristiche PCE con differenti caratteristiche chimico/strutturali producono:chimico/strutturali producono:

    - una diversa reologia iniziale del calcestruzzo

    - un diverso mantenimento della lavorabilit

    - un diverso sviluppo delle resistenze meccaniche

  • Superfluidificante

    Tipo carbossilico di nuova generazione alto potere disperdente (basso a/c) riduzione della viscosit plastica nessuna alterazione delle propriet meccaniche

    Modificatore di viscosit Aumenta la viscosit dellacqua migliora la resistenza alla segregazione conferisce il corretto profilo reologico del CLS

  • Grazie.....

    DefinizioneLSCC presuppone uno speciale MIX-DesignReologia del CalcestruzzoS.C.C.- modifica delle caratteristiche reologicheSuperfluidificante