NFORMAZIONI PERSONALI Nome PIETRO LEO Indirizzo Via .• Malattie Infiammatorie...

download NFORMAZIONI PERSONALI Nome PIETRO LEO Indirizzo Via .• Malattie Infiammatorie Intestinali • Celiachia

of 36

  • date post

    15-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    219
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of NFORMAZIONI PERSONALI Nome PIETRO LEO Indirizzo Via .• Malattie Infiammatorie...

Pagina 1 Curriculum Vitae Pietro Leo

Curriculum Vitae Europass

INFORMAZIONI PERSONALI

Nome PIETRO LEO Indirizzo Via Luigi Longo 31- 40137 Bologna - Italy Telefono 335362618

Fax 0984 681354 Email pietro.leo@libero.it

Nazionalit Italiana

Data di nascita 27 -04-1951 Sesso maschile

ESPERIENZA LAVORATIVA

Data 01/01/2004 ad oggi Nome e indirizzo del datore di

lavoro Azienda Ospedaliera di Cosenza P.O. dellAnnunziata via San Martino Cosenza

Tipo di azienda o settore Settore Sanitario Tipo di impiego Direttore dell U.O.C. di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva

Principali mansioni e responsabilit

Direttore dellUOC di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dellAzienda Ospedaliera di Cosenza dotata

di 20 posti letto di degenza ordinaria, di 1 posto letto di DH.

Alla UOC aggregato il servizio di Endoscopia che oltre alla attivit di diagnostica il punto di riferimento provinciale per le

emergenze endoscopiche (sanguinamenti, estrazione di corpi estranei, ingestione di caustici, pancreatiti acute e itteri)

endoscopia operativa di terzo livello per la diagnosi e trattamento della patologia bilio-pancreatica (ERCP con estrazione di calcoli e posizionamento di protesi biliari)

Posizionamento di protesi esofagea, enterali e coliche per il trattamento palliativo dei tumori del tratto digestivo

Posizionamneto di PEG per la nutrizione enterale artificiale Sanguinamenti occulti del tratto digestivo con enteroscopia

capsula e enteroscopia con pallone singolo Econedoscopia diagnostica ed operativa per la stadiazione dei

tumori del tratto digestivo superiore ed inferiore in particolare dellesofaga, del retto e del colon e per la stadiazione dei linfomi gastrici

Econedoscopia diagnostica ed operativa delle malattie biliopancreatiche ( tumosti del pancreas e delle vie biliari litiasi del coledoco, stenosi delle vie biliari e del wirsung)

La UOC dotata di ambulatori specialistici di:

Epatologia dove vengono seguiti i pazienti in lista di attesa per

Pagina 2 Curriculum Vitae Pietro Leo

trapianto di fegato e quelli gi trapiantati Malattie Infiammatorie Intestinali Celiachia Nutrizione clinica per le malattie digestive

Data 1/01/2002 - 31/12/2003

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Azienda Ospedaliera di Bologna(ex USL Ventotto Bologna Nord ) UOC di Gastroenterologia

Tipo di azienda o settore Settore Sanitario Tipo di impiego Direttore di Struttura Semplice

Principali mansioni e responsabilit

Responsabilit del Modulo Organizzativo in Terapia Subintensiva in Gastroenterologia

Data 1/01/1998 - 31/12/2001

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Azienda Ospedaliera di Bologna(ex USL Ventotto Bologna Nord ) Servizio di Gastroenterologia

Tipo di azienda o settore Settore Sanitario Tipo di impiego 1. Dal 1/01/1998 al 31/12/2001 : Incarico dirigenziale rilevante

allinterno della struttura di appartenenza, ai sensi dellart.57 comma 3 lett.b) del C.C.N.L del 5.12.1996

2. Dal 23/06/1992 al 31/12/2001 : Responsabilit del Modulo Funzionale di "Prevenzione in Gastroenterologia"

3. Dal 23/06/1989 al 31/12/2003 : Aiuto Corresponsabile Ospedaliero di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva di Ruolo a Tempo Pieno

4. 16/01/1981 - 22/6/1989 Assistente Medico Di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva di ruolo a tempo pieno

Data 29/07/1978 08/10/1978; 06/04/1979 15/01/1981

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Azienda Ospedaliera di Cosenza P.O. dellAnnunziata presso Servizio di Gastroenterologia dell'Ospedale Civile di Cosenza

Tipo di azienda o settore Settore Sanitario Tipo di impiego Assistente Incaricato di Gastroenterologia a tempo definite (il rapporto di

lavoro cessato per dimissione volontaria) ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Date 1995 Titolo della qualifica rilasciata Idoneit a Primario di Gastroenterologia Nome e tipo dorganizzazione

erogatrice dellistruzione e formazione

Concorso Nazionale per ottenere lIdoneit a dirigere UO complesse

Date Nov/1990 Titolo della qualifica rilasciata Specializzazione in Medicina Interna, con voti 70/70 Nome e tipo dorganizzazione

erogatrice dellistruzione e formazione

Universit degli Studi di Bologna

Livello nella classificazione nazionale o internazionale

Laurea Specialistica

Date 1979 Titolo della qualifica rilasciata Specializzazione in Malattie dell'Apparato Digerente, con voti 70/70 e

lode Nome e tipo dorganizzazione

erogatrice dellistruzione e formazione

Universit degli Studi di Pisa

Livello nella classificazione Laurea Specialistica

Pagina 3 Curriculum Vitae Pietro Leo

nazionale o internazionale

Date Dicembre /1975 Titolo della qualifica rilasciata Laurea in Medicina e Chirurgia, con voti 110/110 e Lode Nome e tipo dorganizzazione

erogatrice dellistruzione e formazione

Universit degli Studi di Pisa

Livello nella classificazione nazionale o internazionale

Laurea Magistrale

ATTIVIT STRUMENTALE 1981 ad oggi 3000 ERCP operative (dal 1997) costituite da estrazione di

calcoli della via biliare e posizionamento di protesi biliari per stenosi

Oltre 10.000 esofagogastroduodenoscopie diagnostiche e oltre 1200 operative (emostasi, corpi estranei, polipectomie dilatazioni, posizionamento di PEG)

Oltre 8000 colonscopie con oltre 1000 operative (polpectomie e mucosectomie)

340 trattamenti laser per neoplasie e alterazioni vascolari sanguinanti

Oltre 500 biopsie epatiche percutanee Oltre 15.000 ecografie delladdome superiore 826 manometrie esofagee (dal 1985 al 1995) 728 pH metrie esofagee (dal 1985 al 1995)

CAPACIT E COMPETENZE SPECIFICHE

Diagnostica dei tumori dellApparato Digerente e trattamenti endoscopico palliativi (posizionamento di sten, dilatazione etc)

Diagnosi e trattamento delle Malattie infiammatorie Intestinali Diagnosi e terapia delle epatiti croniche della cirrosi e sue

complicanze Gestione del paziente con End Stage Liver Disease candidato al

trapianto di fegato e nella gestione della fase post-trapianto Diagnosi e terapia dellipertensione portale Diagnosi e trattamento dellepatocarcinoma Diagnosi e terapia endoscopica delle malattie bilio/pancreatiche

(coledocolitiasi neoplasie delle vie biliari e lesioni iatrogene della via biliare, pancreatiti croniche, tumori del pancreas, pancreatiti acute)

Diagnosi e terapia delle emorragie digestive varicosa e non e dei sanguinamenti occulti

Diagnostica e terapia delle malattie da reflusso gastroesofageo Diagnosi e trattamento della Celiachia e delle sue complicanze Problematiche Nutrizionali nelle malattie dellApparato

Digerente ATTIVIT DI CONSULENZA

PER LE ISTITUZIONI E SOCIET SCIENTIFICHE

Pagina 4 Curriculum Vitae Pietro Leo

Azienda Ospedaliera di Bologna - Policlinico S.Orsola Malpighi

Nel corso del periodo lavorativo presso il Policlinico S.Orsola Malpighi ho avuto i seguenti incarichi Responsabile Assicurazione Qualit della Unit Operativa di

Gastroenterologia Componente del "Gruppo Qualit" in staff alla Direzione Generale

dell'Azienda Ospedaliera di Bologna Policlinico S.Orsola - Malpighi Responsabile della Commissione Aziendale per la Cartella Clinica Responsabile Assicurazione Qualit del Programma Aziendale del

Trapianto di Fegato Componente del Gruppo di Lavoro Aziendale per "L'Endoscopia

d'urgenza" Componente del Gruppo Aziendale Policlinico S.Orsola-Malpighi del

progetto "La medicina orientata al paziente: EBM" Componente della "Commissione Interaziendale linee guida,

indicatori, farmaci, farmacovigilanza (CLIFF)" in rappresentanza della Azienda Ospedaliera di Bologna - Policlinico S.Orsola-Malpighi

Agenzia Sanitaria Regionale Regione Emilia Romagna

Partecipazione al Gruppo Tecnico Regionale per la Gastroenterologia per la definizione dei costi di produzione delle prestazioni specialistiche dal Gennaio 94 - Aprile 95

Partecipazione al Gruppo di Lavoro Regionale su "Criteri e Standard per l'Accreditamento Professionale" dal Giugno 96 al Gennaio 97

Ministero della Salute Componente della "Commissione di Studio sulla Prevenzione, diagnosi e Cura delle Malattie dell'Apparato Digerente" del Ministero della Sanit su "DGR in gastroenterologia" da giugno a dicembre 1996

Componente della "Commissione di Studio sulla Prevenzione, diagnosi e Cura delle Malattie dell'Apparato Digerente" del Ministero della Sanit da Aprile 1998 con DM 26/2/1998 avente per obiettivi la definizione di Linee Guide e Percorsi Assistenziali per le Malattie Digestive

Societ Scientifiche Componente della Commissione Trisocetaria : SIGE - SIED - AIGO "Linee Guida e DRG" dal Marzo 1998 in rappresentanza della AIGO

Componente della Commissione Trisocetaria: SIGE - SIED - AIGO "Accreditamento Certificazione Management Sanitario e Qualit" dal Giugno 1998 in rappresentanza della Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri

Responsabile della Redazione del Sito dell'Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri

Componente della Commissione istituita dalla Associazione Italiana per lo Studio del Fegato (AISF) per la stesura delle Linee Guida su "Trapia