Percorso puglia c2c

download Percorso puglia c2c

of 124

  • date post

    23-Jul-2016
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    1

Embed Size (px)

description

Tutto quello che non avreste mai voluto sapere sull’itinerario della Coast to Coast e che, infatti, vi siete ben guardati dal chiedere

Transcript of Percorso puglia c2c

  • 1

    Tutto quello che non avreste mai voluto sapere sullitinerario della Coast to Coast e che, infatti, vi siete ben guardati dal chiedere

  • 2

    PRIMA TAPPA RODI GARGANICO RUGGIANO (MANFREDONIA)

  • 3

    Rodi Garganico

  • 4

    Partenza da Piazza del Mare. Si percorre la via pedonale fino a via Scalo Marittimo, si gira a destra e subito a sinistra in via Colombo, per poi prendere la strada principale (SS 89, strada statale garganica in salita).

  • 5

    Al km 2,5 circa si supera lincrocio per Ischitella (a sx) e si prosegue lungo la SS 89, si supera il villaggio Santa Barbara. Al km 5 circa si tiene la sinistra allincrocio in foto:

    Al km 6 si tiene ancora la sinistra allincrocio in foto, immettendosi nella SP 51:

  • 6

    Dopo poche centinaia di metri si incontra lincrocio in foto. NON bisogna seguire lindicazione per Carpino (si prenderebbe la superstrada), ma proseguire.

    Al km 7 si passa sotto al cavalcavia della superstrada (SS893) e si tiene la destra, proseguendo lungo la SP 51.

    Ecco linizio della strada:

  • 7

    Si percorre la strada per circa 8 km e si arriva a Carpino (15 km dalla partenza). Si entra nellabitato di Carpino percorrendo via Roma, si giunge allo spiazzo in foto, dove si deve girare a gomito a sinistra e poi subito a destra per immettersi in via Padre Pio. (Probabilmente in realt si andr verso il centro per un incontro con alcune persone del posto).

  • 8

    Viale Padre Pio termina in via Matteotti dove bisogna svoltare a destra (vedi foto).

  • 9

  • 10

  • 11

    Via Matteotti diventa la strada provinciale 50bis, che va percorsa (in salita!) per circa 15 chilometri (distanza complessiva circa 31 km), per poi voltare a sinistra e prendere la sterrata che si vede in foto (Bosco Quarto).

  • 12

    Lungo la sterrata, intorno al km 38 della tappa, si deve voltare a sinistra a gomito allincrocio in foto.

    Dopo un paio di chilometri si incontra unarea picnic, con una strada che si immette da destra (proseguire).

  • 13

  • 14

    Dopo larea picnic la strada diventa asfaltata e prosegue per altri 4 km fino ad immettersi a sinistra nella SS 272

  • 15

  • 16

    La SS 272 si lascia subito a destra per prendere una doppia mulattiera che sale (tenere quella di destra)

    La mulattiera diventa una strada asfaltata e si immette nellabitato di Ruggiano. Si attraversa la SP57 e si arriva allalbergo Menta e Rosmarino.

  • 17

    SECONDA TAPPA RUGGIANO (MANFREDONIA) CANOSA DI PUGLIA Ruggiano

    Alluscita dellalbergo si gira a destra e si percorre la stradina per circa 1 km. Dopo si incontra il bivio in foto e si gira a sinistra.

  • 18

  • 19

    Dopo poche decine di metri ci si immette a destra sulla strada provinciale n. 57.

  • 20

  • 21

    Al km 11 si supera con un cavalcavia la strada statale n. 89 (Garganica)

  • 22

  • 23

    Al km 12 si entra nellabitato di Manfredonia e ci si immette nella SP58, girando a destra.

    Si percorre la SS 58 per poche centinaia di metri per poi girare al semaforo a sinistra in viale dellindustria/transumanza (ha una doppia denominazione).

    Si percorre il viale che curva a sinistra, diventando viale dei Bizantini, si arriva ad una rotatoria dove ci si immette in via degli Iris (a destra).

  • 24

  • 25

    Al km 14 si svolta a destra su via Parco dei Cedri, che si percorre fino ad immettersi su via dei Mandorli (a destra).

    Si percorre via dei Mandorli, che diventa prima viale Michelangelo, poi via Giuseppe di Vittorio (nella foto limmissione in via Di Vittorio (a destra).

  • 26

  • 27

  • 28

    Al km 18 si incontra il bivio della foto, dove si svolta a sinistra, in direzione Zapponeta, prendendo la strada SS 159.

    Dopo poche centinaia di metri si lascia la SS 159 e si gira a destra per la SP 59 (vedi foto)

    Al km 26 la SS 59 si immette nella SP 69. Si svolta a destra.

  • 29

  • 30

  • 31

    Si percorre la SP 69 (che nel frattempo diventa SP 73), Al Km 43 ci si immette nella SP 77 (a destra).

    Si percorre la SP 77 (Rivolese) per poche centinaia di metri. In prossimit del km 7 della provinciale si svolta a sinistra.

    La stradina termina nella strada provinciale n. 66, dove si svolta a destra.

  • 32

  • 33

    Al km 49 si volta a destra allincrocio in foto.

    Qui si gira a destra

    Qui si tiene la sinistra

  • 34

    Al km 52 ci si immette (a sinistra) nella SS 544.

    Dopo poche decine di metri si gira a destra nella SP 65 (indicazione Canosa)

  • 35

  • 36

  • 37

  • 38

    Si percorre la SP 65 per circa 15 km, superando con un cavalcavia anche la SS 16 (Adriatica). Ad un certo punto la strada affianca lautostrada A14. Subito dopo si immette nella SP 64. Girando a destra si attraversa la A14.

    Al km 71 si svolta a destra (direzione Canosa), si passa sopra la SP 231

  • 39

    e ci si immette a destra in una stradina secondaria, parallela alla 231 (seguire lindicazione per ponte romano)

    Si attraversa (a piedi) il ponte romano e si prosegue verso Canosa superando il ponticello in foto a voltando a sinistra su una specie di ciclopedonale.

  • 40

    Al termine della ciclabile, si gira a sinistra

    ci si immette sulla SP 231, che si lascia immediatamente sulla sinistra per via Cerignola (fare cautela nellattraversamento della strada provinciale).

  • 41

    Si percorre via Cerignola. Quando diventa via Varrone si svolta a sinistra in via De Gasperi.

  • 42

    Si percorre via De Gasperi fino al bivio con via Oberdan, dove si svolta a destra.

    Via Oberdan termina sulla SS 93, dove si svolta a destra

    Subito dopo si arriva nella piazza dove si trova la Basilica di S. Sabino. Si svolta a sinistra, si attraversa la piazza e ci si immette in via Sicilia (parallela di via Kennedy che non si pu percorrere per il senso unico).

  • 43

    Al termine di via Sicilia ci si immette in via Marconi

    e poi si gira subito a sinistra in via Kennedy

  • 44

  • 45

    Si percorre via Kennedy fino a via Corsica dove si svolta a destra

  • 46

    Si percorre via Corsica per circa 1 km. Superato il distributore TAMOIL

    Si svolta a sinistra

    La strada termina in piazza Oristano, si svolta a sinistra e si trova lalbergo Canusium.

  • 47

    TERZA TAPPA CANOSA DI PUGLIA GRAVINA DI PUGLIA Canosa di Puglia

  • 48

    Usciti dallHotel Canusium si va a destra e, dopo poche decine di metri, si svolta a sinistra in via Giovanna dArco, che si prosegue uscendo dallabitato, dove si imbocca una strada sterrata sulla destra

  • 49

    La sterrata attraversa degli uliveti e si termina nella complanare della SP 231, che si prende andando verso sinistra.

    Si percorre la complanare per alcuni chilometri, seguendone il percorso anche quando si superano gli incroci a livelli sfalsati della SP 231 (al terzo chilometro si supera con un cavalcavia la SR 6).

  • 50

    Al km 6 ci si immette sulla SP 231 (eventualmente sulla complanare destra)

  • 51

    per poi lasciarla al km 7 voltando a destra sulla strada provinciale 149 (direzione Montegrosso)

  • 52

    Si percorre la SP 149 per circa 20 km. Al km 26 si attraversa la SP 234 e si prosegue lungo la strada secondaria. In questo punto possibile andare a sinistra per visitare Castel del Monte.

  • 53

    Al km 39 la strada termina sulla Strada provinciale n. 39, dove si svolta a sinistra (direzione Altamura).

  • 54

  • 55

    La provinciale 39 si immette sulla provinciale 238, che si prende andando verso destra (direzione Gravina, Altamura)

  • 56

    Dopo circa 13 km, al km 54 della tappa, si lascia la SP 238 e si entra in una strada sterrata a destra (non coperta da street view) che porta in Contrada Maricello.

    Dopo un paio di curve la strada si sviluppa in rettilineo per circa 2 km. Dopo un ponte la strada diventata asfaltata e si gira a sinistra

  • 57

  • 58

    Al km 58 si attraversa la SP 202

  • 59

  • 60

    Si prosegue lungo la strada sterrata per altri due chilometri, fino al bivio in foto dove si va sul ponte a sinistra e si prosegue su una parallela.

  • 61

    Dopo poche centinaia di metri (km 62) si passa sotto la ferrovia (Contrada Lama Cipriani)

    Fino ad immettersi a sinistra sulla SP 230, che si lascia a destra dopo pochi metri

    Per poi svoltare nuovamente a sinistra

  • 62

  • 63

    Dopo circa un chilometro (km 64) si svolta a sinistra sul ponte, poco dopo si gira a destra e si arriva sulla SP 52 (il tratto dal ponte alla SP 52 non tracciato da street view).

    Si prosegue lungo la SP 52 per circa 1,5 chilometri fino ad incontrare lagriturismo Borgo Scaringella.

  • 64

    QUARTA TAPPA GRAVINA DI PUGLIA ALBEROBELLO Gravina di Puglia

    Alluscita dallagriturismo si gira a sinistra e si va verso Gravina (SP 52). Al km 3 ci si immette sulla SP 230 e si svolta a destra.

  • 65

    Subito dopo si svolta a sinistra (via fratelli Cervi)

    Si percorre la via, svoltando a sinistra allincrocio in foto.

    Poi si superano i tre giovani ciclisti

  • 66

    Alla fine della strada si svolta a destra in corso Di Vittorio

  • 67