Stefano d'armento portfolio 2014

download Stefano d'armento portfolio 2014

If you can't read please download the document

  • date post

    06-Apr-2016
  • Category

    Documents

  • view

    215
  • download

    3

Embed Size (px)

description

 

Transcript of Stefano d'armento portfolio 2014

  • PORTFOLIO

    Stefano DArmento

  • IndiceCurriculum Vit

    Matera 2019. Un nuovo laboratorio urbanoTesi di laurea / Riqualificazione urbana e territoriale / Matera / 2013

    La fabbrica della creativitTeatro / Milano / 2008

    Un bosco al LorenteggioRiqualificazione urbana / Milano / 2011

    Green CanyonNuovo centro direzionale / Milano / 2011

    vs TOKI, Living IspartakuleNuovo quartiere / Istanbul / 2013

    La vie en plain airBiomediterraneum Cluster / Padiglione per Expo 2015 / Milano / 2013

    Modelli Fisici Slezionati

  • Istruzione

    Laurea Magistrale in Architettura _ Scuola di Architettura e Societ _ Politecnico di Milano

    Tesi: Matera 2019. Un nuovo laboratorio urbano. Rigenerazione urbana e strategie di pianificazione di siti ed infrastrutture abbandonati e sovradimensionati, in occasione della candidatura a Capitale Europea della Cultura 2019.Votazione 110/110. Tesi presentata come paper alla conferenza internazionale Changing Cities a Skiathos (Grecia) il 23 giugno 2013.

    Intercambio _ FAU _ Universidade Federal de Santa Catarina _ Florianpolis _ Brasile

    Laurea triennale in Scienze dellArchitettura _ Facolt di Architettura Civile _ Politecnico di Milano

    Intercambio LLP Erasmus _ ETSA _ Universitat Politcnica de Valncia _ Valencia _ Spagna

    Maturit Scientifica _ Liceo Scientifico G.Casiraghi al Parco Nord _ Cinisello Balsamo _ MI

    2010/2013

    2011

    2007/2010

    2009/2010

    2002/2007

    InformaticaWindows / Mac

    AutoCAD 2D e 3DA.PhotoshopA.Illustrator A.IndesignArchiCADArcGISArtlantis

    Pacchetto Office Openoffice

    OS

    Disegno e grafica

    Altro

    stefano.darmento@gmail.com _ stefano.darmento@mail.polimi.it

    Stefano DArmentoNato a Milano il 9 agosto 1988

    Pubblicazioni2013

    2012

    Matera shrinking city?con C.Morandi, prof.ssa di pianificazione urbana al Politecnico di MilanoPresentato alla conferenza Changing Cities International Conference, Skiathos Island, 23/06/2013

    Storia di un tentato urbicidio. Valencia e il Cabanyal.Arcduecitt n1

    Ecobench Binario. Prodotta da Casei Eco-SystemPanchina per aree gioco. Progetto vincitore DECO-ter 2012 Fuorisalone 2013

    Rigenerazione urbana di Roca, progetto di urbanistica sviluppato presso la Universitat Politecnica de Valencia, selezionato e presentato presso il municipio di Meliana, Valencia

    2013

    2010

    Esposizioni

    Linguemadrelinguaavanzatoavanzato _ IELTS Certificate C1avanzatoelementare

    ItalianoSpagnolo

    InglesePortoghese

    Francese

    Cinema 4DG.SketchupRhino Revit ArchitectureVray3DSMax

  • Esperienze lavorativedic 2013/dic 2014

    ott 2013/feb 2014

    gen/mag 2013

    ott/dic 2012

    set 2010/feb2011

    giu 2006/ott 2010

    feb/apr 2010

    set 2006/giu2009

    A*PT Architecture, New York _ architetto junior- Campus Universit Americana in Libano, Byblos _ disegno esecutivo- K400 Library, Brooklyn _ disegno preliminare- Mariners Harbor Branch Library, New York _ finalizzazionewww.aptarchitecture.com

    Politecnico di Milano, Scuola di Architettura e Societ _ assistente- Town Planning Workshop, I Anno Laurea Magistrale Architecture. Prof.ssa C. Morandi- Corso intensivo Programma ATHENS: The Art of Building Cities. Proff. E. DAlfonso, A. Contin

    OAB Carlos Ferrater, Barcellona _ tirocinio- Lungomare di Tangeri _ disegno preliminare- Nuovo edificio Facolt di Economia Universit di Francoforte _ concorso- Autodromo di Jarama, Madrid _ concorsowww.ferrater.com

    Degli Esposti Architetti _ Milano _ collaborazione- Riqualificazione MASP-Vigorelli _ concorsowww.dearchitetti.it

    Enzo Ferrara Architetti, Milano _ collaborazione - Nuovo Campus USI/SUPSI Lugano _ concorso- Interni due appartamenti in via Pagano, Milano _ disegno esecutivowww.enzoferrara.it

    Didattica Italia srl, Sesto San Giovanni -MI- _ collaborazione- Traduzione schede e manuali tecnico-scientfici ed interprete in incontri aziendali nelle coppie linguistiche italiano-spagnolo/italiano-inglese- Disegno di arredi scolasticiinfo@didatticaitalia.it

    Estudio de Arquitectura y Urbansmo LLFN, Valencia _ tirocinio - Edificio residenziale a Utiel, Valencia _ disegno preliminare- Bar a Valencia _ disegno esecutivo- Ristrutturazione appartamento a Requena, Valencia _ disegno preliminareraquel@llfnarquitectos.com

    Polisportivo Il Cigno srl _ Sesto San Giovanni _ MI _ Istruttore di nuoto www.ilcignosport.it

  • Matera 2019. Un nuovo Laboratorio Urbano

    Tesi di Laurea MagistralePolitecnico di Milano _ Facolt di Architettura e Societ _ Luglio 2013Relatrice Prof.ssa C. Morandi

    Il lavoro svolto ha lobiettivo di esplorare le potenzialit della citt di Matera come possibile Capitale Europea della Cultura 2019.La citt dei Sassi stata scelta come caso studio per le sue peculiari caratteris-tiche che ne hanno determinato lelezione a laboratorio urbano gi nel Secondo Dopoguerra, con lo sfollamento dei Rioni Sassi e gli interventi di pianificazione e riorganizzazione del territorio e di un intero sistema sociale ed economico con-dotti da eminenti personalit dellarchitettura italiana dellepoca.A quel momento di fervida produttivit creativa e progettuale non succeduta unattenta pianificazione e gestione nei decenni successivi, lasciando che le sorti delledilizia cittadina entrassero anche a Matera nel circolo speculativo e di inter-essi personali e privati, producendo quel tracollo dellurbanistica italiana avve-nuto durante la seconda met del XX secolo.La citt inizi a crescere in modo disordinato, avviando progetti spesso sovradi-mensionati, mai portati a termine o naufragati, seguendo una tendenza a liv-ello macroterritoriale, inquadrandosi negli investimenti in aree industriali ed infrastrutture che non hanno sortito gli effetti sperati e nelle successive crisi eco-nomiche, compresa quella attuale.

    La prima parte del lavoro consiste in unanalisi dello sviluppo e delle trasformazio-ni della citt e dei suoi rapporti socio-economici, e della modifica di essi nel corso dellultimo secolo, con il territorio circostante, cercando di comprendere i mec-canismi di ascesa e declino dei vari sistemi produttivi ed i possibili sviluppi futuri.Nella seconda parte sono invece raccolte le potenzialit racchiuse nella candida-tura di Matera. In primis la gi attiva ed importante scena culturale e turistica, che non tuttavia sufficientemente sfruttata e non ancora entrata davvero nel sistema turistico globale. In seguito sono raccolte una serie di suggestioni e riferi-menti progettuali e di casi studio.Nella terza parte vengono invece elaborate delle ipotesi progettuali, che coin-volgono cinque ambiti, per proporre una serie di azioni per un processo di rigen-erazione urbana sostenibile, attraverso il riuso dellabbandonato, del non usato e del non finito, creando un sistema che, attraverso la riqualificazione di cinque aree significative interconnesse, dia impulso alla riqualificazione della citt ed al recupero del suo rapporto con il territorio, migliorando la qualit della vita degli abitanti, aumentando e facilitando la fruizione turistica del territorio e stimolan-do anche lo sviluppo di attivit economiche collegate ai settori agricoli e turistici.

    1

    2

    4

    5

    3

    Le 5 aree di progetto:

    1. La frangia periurbana2. La ferrovia dismessa3. Una serie di aree ed edifici dismessi, abbandonati, degradati4. La stazione e linea ferroviaria FS mai terminati ed abbandonati5. Unarea industriale in gran parte vuota ed abban-donata

  • 1 area industriale semivuota1 esperimento di restituzione di suolo agricolo

    1 stazione mai terminata1 centro per agricoltura, cucina e alimentazione

    11 aree da riqualificare5 Km di ciclovia

    5 edifici abbandonati da riutilizzare1 asse attrezzato che rigenera la citt

    90 Km di sedime di ferrovia dismessa1 ciclovia da Matera al mare

    13 aree periurbane1 cerniera agricola filtro tra citt e campagna

    5 aree dismesse, abbandonate, degradate5 idee per riusare, proteggere, rigenerare il territorio

    La cerniera urbana e le linee guida progettuali per la riqualificazione

  • La fabbrica della creativit _ Un teatro sperimentale in una ex-fabbrica _ Milano _ 2008Politecnico di Milano _ Facolt di Architettura Civile _Laboratorio di Architettura degli Interni _ Prof.ssa L.Caruzzocon B.Chignoli; G.Damiani

    In un corridoio di 7x60 metri di una ex-fabbrica convertita in un centro culturale nella periferia nord di Milano, emerge un volume plastico che diventa landmark nel territo-rio evidenziando la presenza del centro culturale con le sue forme che reinterpretano e ricordano elementi del passato industriale come la copertura a shed, il gasometro e la ciminiera che diventano un corposcale, diventando visibili dalle trafficate arterie ferroviarie e stradali circostanti. Allinterno del teatro sono possibili diverse configurazioni spaziali e disposizioni degli elementi scenici, permettendo una grande variet di esibizioni.

    teatrofabbricaborroni

    N

    prospetto ovest

    Planimetria _ il volume del teatro inserito nel contesto urbano

  • teatrofabbricaborroni

    piante _ +0.5/foyer _ +9.2/scena, sedute e ballatoi

    sezione longitudinale

  • Un bosco al Lorenteggio

    Rinnovamento urbano del quartiere Lorenteggio _ Milano _ 2011Politecnico di Milano _ Facolt di Architettura e SocietLaboratorio di progettazione urbanistica _ Prof.ssa L.Diappicon M-Savino, M.Silva

    Un quartiere degradato degli anni 30 del XX secolo, trasformato in un quartiere ecosostenibile. Il progetto punta a rivitalizzare larea e riportare gli abitanti ad usufruire degli spazi pubblici, restituendo importanza allasse centrale, con la creazione di una piazza dove si affaccia un centro polifunzionale che raggruppa