FRUTTI E FALSI FRUTTI ... FRUTTI E FALSI FRUTTI ha la formazione contemporanea del seme e del...

Click here to load reader

  • date post

    08-Jul-2020
  • Category

    Documents

  • view

    6
  • download

    3

Embed Size (px)

Transcript of FRUTTI E FALSI FRUTTI ... FRUTTI E FALSI FRUTTI ha la formazione contemporanea del seme e del...

  • © 2010 RCS Libri S.p.A., Milano - Fabbri Editori - G. Flaccavento, N. Romano

    FRUT T I E FAL SI FRUT T I

    L A

    R IP

    R O

    D U

    Z IO

    N E

    D E

    L L

    E P

    IA N

    T E

    Nelle piante con fiori, dopo la fecondazione, si ha la formazione contemporanea del seme e del frutto: il primo si origina dall’ovulo, il se- condo dall’ovario. I frutti, che come sai hanno l’importante fun- zione di proteggere i semi durante la loro for- mazione, hanno forme assai diverse; l’immen- sa varietà di frutti che sicuramente conosci te lo dimostra. Tutti i frutti però possono ricondursi a tre tipi fondamentali: frutti carnosi, frutti secchi e falsi frutti.

    • I frutti carnosi sono quelli che derivano dalla trasformazione del solo ovario. In essi la parte esterna, detta pericarpo, si presen- ta appunto carnosa e succulenta.

    Ne sono un esempio la drupa delle cilie- gie, la bacca del pomodoro, l’esperidio dell’arancia e il peponide della zucca.

    • Anche i frutti secchi derivano dalla trasformazione del solo ovario, il loro pericar- po si presenta, però, coriaceo o legnoso. Si suddividono in deiscenti e indeiscenti.

    – I frutti secchi deiscenti si aprono spontaneamente quando il seme è maturo, la- sciandolo uscire. Sono frutti secchi deiscenti, per esempio, il baccello del pisello, la siliqua della violaciocca, la capsula del papavero e del tulipano.

    – I frutti secchi indeiscenti non si aprono e conservano al loro interno i semi fino alla germinazione. Sono frutti secchi indeiscenti, per esempio, la ghianda della quercia, la cariosside del grano, l’achenio del castagno e la samara dell’acero.

    20

    esperidio (arancia)

    FRUTTI CARNOSI

    21

    bacca (pomodoro)

    drupa (ciliegia)

    peponide (zucca)

    esperidio (arancia)

    dall’ovario il frutto

    dall’ovulo il seme

  • © 2010 RCS Libri S.p.A., Milano - Fabbri Editori - G. Flaccavento, N. Romano

    L A

    R IP

    R O

    D U

    Z IO

    N E

    D E

    L L

    E P

    IA N

    T E

    FALSI FRUTTI

    24

    conocarpo (fragola)

    siconio (fico) pomo (mela)

    seme

    seme

    seme polpa

    frutto

    FRUTTI SECCHI INDEISCENTI

    achenio (castagno)

    23

    ghianda (quercia)

    cariosside (grano)

    samara (acero)

    FRUTTI SECCHI DEISCENTI

    21

    baccello (pisello)

    siliqua (violacciocca)

    capsule

    (papavero) (tulipano)

    • I falsi frutti sono quelli che derivano dalla trasformazione non solo dell’ovario ma anche di altre parti del fiore. Sono falsi frutti, per esempio, il conocarpo della fra- gola, il siconio del fico e il pomo del melo.