Dai razzi V2 a NGST Sintesi storica delle missioni spaziali Dr. Emanuele Pace Gennaio 2005 Corso di...

download Dai razzi V2 a NGST Sintesi storica delle missioni spaziali Dr. Emanuele Pace Gennaio 2005 Corso di Tecnologie Spaziali – Lezione 2

If you can't read please download the document

  • date post

    02-May-2015
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    1

Embed Size (px)

Transcript of Dai razzi V2 a NGST Sintesi storica delle missioni spaziali Dr. Emanuele Pace Gennaio 2005 Corso di...

  • Slide 1
  • Dai razzi V2 a NGST Sintesi storica delle missioni spaziali Dr. Emanuele Pace Gennaio 2005 Corso di Tecnologie Spaziali Lezione 2
  • Slide 2
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali2 Primi passi. Il primo a discutere i vantaggi delle missioni spaziali per fare astrofisica fu Oberth nel 1923, ma fu ignorato. Nel 1946 Lyman Spitzer discusse in un rapporto interno intitolato Advantages of an Extra-Terrestrial Observatory, scritto per la Rand Corporation, limportanza di fare astronomia nellUV sfruttando sonde spaziali Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 3
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali3 Programma di Spitzer Studio della composizione delle atmosfere planetarie Misure della struttura delle atmosfere stellari, inclusa la possibilit di studiare atmosfere in espansione nelle righe intense di emissione del C, N ed O Misura delle temperature di colore di stelle molto calde Misura della magnitudine bolometrica delle stelle Analisi delle curve di luce UV di binarie ad eclisse per ottenere informazioni sulla massa stellare e le propriet dellatmosfera Usare la comprensione delle atmosfere stellari, migliorata grazie agli studi nellUV, per determinare con maggior precisione le distanze stellari Misura della composizione del gas interstellare Misura delle propriet in assorbimento dei grani interstellari Misura degli spettri UV delle supernovae per comprendere meglio i processi di esplosione Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 4
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali4 Sfide tecnologiche Guadagnare un accesso affidabile allo spazio Sviluppare sistemi ottici o spettroscopici piccoli e leggeri Sviluppare sistemi di controllo e di puntamento per razzi e satelliti Sviluppare rivelatori efficienti Progettare e costruire sistemi robotici complessi che possano operare nello spazio Sviluppare sistemi di alimentazione leggeri ed efficienti Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 5
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali5 Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Palloni stratosferici Sonde sub-orbitali Sonde sub-orbitali Razzi sonda Razzi sonda Aeroplani Aeroplani Sonde orbitali e planetarie Sonde orbitali e planetarie Stazioni spaziali Stazioni spaziali Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 6
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali6 Palloni stratosferici I voli di pallone per lastronomia probabilmente cominciarono nel 1874. Janssen, dellOsservatorio di Meudon prov a dimostrare che alcune righe degli spettri del Sole erano dovute allatmosfera terrestre. I voli di pallone per lastronomia probabilmente cominciarono nel 1874. Janssen, dellOsservatorio di Meudon prov a dimostrare che alcune righe degli spettri del Sole erano dovute allatmosfera terrestre. Le altezze raggiunte furono di 10-20 km Le altezze raggiunte furono di 10-20 km La tecnologia dei palloni migliora dagli anni 50 ed i voli portano carichi fino a 2 ton a 30-40 km. La tecnologia dei palloni migliora dagli anni 50 ed i voli portano carichi fino a 2 ton a 30-40 km. Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 7
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali7 Palloni stratosferici Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 8
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali8 Palloni stratosferici Stratoscope I e II e Coronascope I e II di Spitzer della Princeton University sono i precursori dei moderni telescopi su pallone. Stratoscope I e II e Coronascope I e II di Spitzer della Princeton University sono i precursori dei moderni telescopi su pallone. I telescopi ebbero fino a 86 cm di diametro dapertura con una precisione di puntamento pari a 1 arcsec. I telescopi ebbero fino a 86 cm di diametro dapertura con una precisione di puntamento pari a 1 arcsec. Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 9
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali9 Palloni stratosferici I voli di pallone permettono missioni Frequenti Frequenti Flessibili Flessibili A basso costo A basso costo Lunghe ad alta quota Lunghe ad alta quota Lesperimento svedese Pointed Infrared Observation Gondola (PIROG) un telescopio general purpose di 60 cm con precisione di puntamento di 1 arcsec attivo dal 1990. Il carico comprende strumenti per linfrarosso ed il sub-millimetrico. Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 10
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali10 Strumenti su aereoplano Osservazioni astronomiche Osservazioni astronomiche Osservazione della Terra Osservazione della Terra Laereoplano permette alcune ore di volo con equipaggio a bordo Laereoplano permette alcune ore di volo con equipaggio a bordo Le osservazioni astronomiche furono effettuate da inglesi ed americani, oggi solo da un consorzio Italo-Tedesco Le osservazioni astronomiche furono effettuate da inglesi ed americani, oggi solo da un consorzio Italo-Tedesco Le osservazioni della Terra sono molto diffuse ed utilizzate Le osservazioni della Terra sono molto diffuse ed utilizzate Alcuni voli su aereoplano sono organizzati per calibrare strumenti a bordo di satelliti Alcuni voli su aereoplano sono organizzati per calibrare strumenti a bordo di satelliti Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 11
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali11 Strumenti su aereoplano Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 12
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali12 Kuiper Airborne Observatory Aereo Cargo C-41 modificato dalla NASA Aereo Cargo C-41 modificato dalla NASA Voli dal 1971 al 1995 Voli dal 1971 al 1995 Regione spettrale: infrarosso Regione spettrale: infrarosso Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 13
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali13 Kuiper Airborne Observatory Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 14
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali14 Telescopio di KAO Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 15
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali15 Immagini da KAO Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 16
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali16 SOFIA Stratospheric Observatory For Infrared Astronomy NASA and the DLR, German Aerospace Center, are working together to create SOFIA a Boeing 747SP aircraft modified by L-3 Communications Integrated Systems to accommodate a 2.5 meter reflecting telescope. SOFIA will be the largest airborne observatory in the world, and will make observations that are impossible for even the largest and highest of ground- based telescopes. SOFIA is an airborne observatory that will study the universe in the infrared spectrum. Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 17
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali17 Telescopio di SOFIA Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 18
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali18 Telescopio di SOFIA Lo specchio primario ha un diametro di 2.7 m e pesa 880 kg. Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 19
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali19 Specifiche degli strumenti Sommario Primi passi Sonde per superare latmosfera Palloni stratosferici Strumenti su aereoplano SOFIAKAO Razzi sonda HERSCHEL
  • Slide 20
  • E. Pace - Tecnologie Spaziali20 Razzi sonda Nel 1945 al termine della II guerra mondiale le Forze Alleate catturarono un certo numero di razzi V2 e parte di queste furono utilizzate per programmi scientifici. Nel 1945 al termine della II guerra mondiale le Forze Alleate catturarono un certo numero di razzi V2 e parte di queste furono utilizzate per programmi scientifici. La base di lancio fu posta a White Sands, nel deserto del New Mexico, dove situata tuttora. La base di lancio fu posta a White Sands, nel deserto del New Mexico, dove situata tuttora. I razzi potevano portare 1000 kg a 160 km I razzi potevano portare 1000 kg a 160 km Il primo volo fu nel giugno 1946 per astronomia UV Il primo volo fu nel giugno 1946 per astronomia UV I successivi furono per osservare il Sole nei raggi X I successivi furono per osservare il Sole nei raggi X Queste furono le prime prove che i corpi celesti emettevano anche in regioni spettrali di energie maggiori al visibile Queste furono le prime prove che i corpi celesti emettevano anche in regioni