"Cani, gatti e dintorni"

download "Cani, gatti e dintorni"

of 44

  • date post

    09-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    217
  • download

    3

Embed Size (px)

description

Libro creato dagli alunni della classe 5^A della Scuola Primaria "G:Pascoli" di Novi Ligure

Transcript of "Cani, gatti e dintorni"

  • Anno Scolastico 2008/2009

    1 Circolo di Novi Ligure ~ Scuola Primaria Pascoli

    Classe 5^ A

    Cani, gatti e dintorni

  • PROGETTO DI ZOOANTROPOLOGIA DIDATTICA

    Cani, gatti e dintorni

    OBIETTIVI:

    Il progetto rivolto ai bambini della Scuola Primaria. Il progetto prevede delle

    variazioni a seconda delle fasce di et:

    Bambini di 6 anni di et: in questa fascia di et il bambino tende a proiettare se

    stesso sullanimale e ad antropomorfizzarlo: non riesce ancora a capire i bisogni

    dellanimale e soprattutto le sue reazioni.

    Se instaura un corretto rapporto con lanimale, in questo periodo che imparer a

    esprimere le proprie pulsioni.

    Lobiettivo del progetto sar quindi rivolto ad avvicinare il bambino allanimale, pi

    attraverso il gioco che tramite nozioni teoriche.

    Bambini di et dai 7 ai 10 anni:

    in questa fascia di et il bambino vede lanimale come membro del suo gruppo

    familiare e inizia a capire la diversit dellanimale e i suoi bisogni: passa dal

    proiettare se stesso sullanimale ad osservare lanimale.

    La lezione prevede un attenzione maggiore alle nozioni teoriche-pratiche rispetto al

    gioco.

    Il bambino inoltre riesce a capire le caratteristiche peculiari degli animali.

    Prevale laspetto esplorativo e c il rischio di maltrattamento.

    Il bambino incuriosito dalle relazioni tra le varie specie animali.

    Pu nascere un interesse a dissezionare alcuni animali.

    REALIZZAZIONE:

    Il progetto prevede la partecipazione degli insegnanti di classe e di un operatore.

  • I lezione: gli animali del mondo.

    Quali animali conosci? Quali animali vivono vicino a te? Quali i loro bisogni? Quali

    le propriet in comune? Quali le differenze? A sangue caldo o freddo?

    Le diverse forme del corpo e lo stile di vita. Differenza tra animali domestici e

    selvatici.

    II lezione: il cane.

    Il cane il miglior amico delluomo? Perch? Quali razze di cani conoscete? Il cane

    aiuta luomo in qualche modo?

    I mestieri del cane.

    III lezione: cane, nascita e sviluppo.

    Il cucciolo: caratteristiche alla nascita e bisogni.

    Il cane animale sociale.

    Cane si diventa non si nasce.

    Il premio.

    La punizione.

    IV lezione: i sensi del cane.

    La percezione.

    La comunicazione.

    La motivazione.

    In che modo interagire con il cane?

    V lezione: gatto, nascita e sviluppo.

    Il gattino, caratteristiche alla nascita e bisogni

    Il gatto animale solista

    Gatto non si nasce...si diventa

    Il premio

    La punizione

    VI lezione: i sensi del gatto.

    La percezione

    La comunicazione

    La motivazione

    In che modo interagire con il gatto?

  • Bibliografia:

    Ldentita del cane: R.Marchesini -Alberto Perdisa Editore-Bologna

    Canone di Zooantropologia Applicata : R.Marchesini Alberto Perdisa Editore-

    Bologna

    Leducazione del gatto Joel Dehasse Alberto Perdisa Editore-Bologna

    A lezione dal mondo animale R. MarchesiniAlberto Perdisa Editore Bologna

    Patologia Comportamentale del cane P.Pageat Point Veterinarie Italie-

    Medicina Comportamentale del Cane e del Gatto R.Col angeli- S.Giussani

    Paletto Editore-

    Dal canile a casa vostra : L.Notari-Edizione Calderoni de Il Sole 24 ore

    Atti Corso Avanzato di Zooantropologia Applicata alla Didattica SISCA 2002

    Lezioni Master Universitario di Patologia Comportamentale del Cane e del Gatto

    2005

    Dedichiamo questo nostro libro al Dr. Giorgio che con pazienza e passione ci ha

    accompagnato nel mondo a quattro zampe.

  • Noi bambini della classe V A e V B abbiamo deciso di dedicarci allo

    studio degli animali, perch, a noi, basta parlare di un cane o di un gatto e

    subito si illumina il sorriso sulle nostre labbra.

    In questo percorso siamo stati guidati dal Dottor Giorgio, un medico

    veterinario che ci ha fatto entrare nel mondo a quattro zampe.

    Inizialmente largomento era semplice, poi diventato gradualmente

    sempre pi complesso.

    Abbiamo parlato addirittura dellanatomia, cio delle parti del corpo

    dellanimale, della fisiologia, cio del loro funzionamento e del

    comportamento del cane e del gatto in particolare in rapporto con luomo.

    Abbiamo anche imparato che gli animali devono essere rispettatitenere

    un cane o un gatto impegnativo: non sono un oggetto con cui giocare e

    basta; sono animali con abitudini e necessit che devono essere sempre

    tenute in considerazione.

    E adesso...noi cercheremo di far entrare anche voi in questo splendido ed

    interessantissimo mondo a quattro zampe.

  • Il progetto Cani, gatti e dintorni ci ha tenuto impegnati per cinque anni, cio per

    tutto il ciclo della Scuola Primaria.

    E stato un progetto interdisciplinare: infatti abbiamo trattato largomento

    nellambito linguistico, nellambito scientifico e nellambito storico.

    Interessanti e coinvolgenti sono stati gli approfondimenti trattati in lingua inglese;

    sono state fatte traduzioni dallInglese allItaliano mediante luso del dizionario e

    traendo informazioni dalle nostre conoscenze acquisite in L2.

    Il tutto stato completato da divertenti momenti di drammatizzazione delle situazioni

    proposte.

    La drammatizzazione infatti si resa necessaria per una completa comprensione

    dellargomento vista talvolta la difficolt del percorso di passaggio dalla lingua

    inglese alla lingua italiana.

    Inoltre abbiamo creato immagini e prodotto storie realistiche e fantastiche

    sullargomento.

    Questo percorso ha richiesto lutilizzo dei mezzi informatici e talvolta delluso della

    rete come mezzo di ricerca.

  • Autori vari:

    Allievi Riccardo

    Artioli Tommaso

    Carrella Biagio

    Cavanna Giulia

    Costante Martina

    Demicheli Luca

    Giraudo Martina

    Lanati Silvia

    Longone Sabrina

    Moreti Giulia

    Muhametay Franko

    Palenzona Federico

    Pasquali Christian

    Picchio Niccol

    Porta Silvia

    Repetto Monica

    Repetto Virginia

    Ricotti Martina

    Russo Matteo

    Stagnetta Federico

    Tatti Antonio

    Trivellato Ginevra Emma

  • Mi presento Sono Blue!!!

    Ciao! Sono Blue, sono un simpatico e buffo cagnolino tutto blu!!!

    Vi sembrer un po strano questo colore, ma sono nato cos e vi confesso chemi

    piaccio tantissimo!!!

    Molti bambini per mi considerano una specie di morbido pupazzo di pelo Mi

    coccolano quando e come vogliono, mi stropicciano, mi spiegazzanoe si lamentano

    poi se io do qualche segno di insofferenza!

    Altri invece mi credono una specie di moderno lupo cattivo Mi evitano, mi

    temono, qualcuno addirittura scappa urlando e correndo per mettersi in salvo!

    Ma forse chi ha paura di me non mi conosce e non abituato a vivere con un

    animale

    Vi devo per confidare una cosa molto importante: I cani che fanno male,

    aggrediscono e mordono esistono!!! Bisogna quindi essere sempre prudenti

    Io invece sono soltanto un cane con le mie abitudini, con i miei gusti, con il mio

    carattere, con la mia indole, con i miei difetti, ma soprattutto con il diritto di essere

    rispettato in quanto cane!

    Spero che questo viaggio nel mio mondo a quattro zampe e questo breve percorso di

    studio ci aiuti a conoscerci meglio

    Insieme forse ci potremmo divertire e potremmo farci buona compagnia Qualche

    volta magari dovremo sopportare i nostri reciproci difettima cos la vita

    In fondo voi uomini e noi cani siamo destinati a vivere insieme

    E allora perch non diventare buoni amici???

    Blue

    * Alcune immagini sono tratte dal testo utilizzato: The Blue Dog Parent Guide and CD

  • BREVE INTRODUZIONE ALLA STORIA DI BLUE

    (DOMANDE GUIDA ALL'APPROFONDIMENTO DELL'ARGOMENTO)

    What about our dog? Che cosa sappiamo del nostro cane?

    How to prevent difficult situations? Come possiamo prevenire situazioni difficili?

  • La storia della pulce - Sara sulla spiaggia

    Sara sta costruendo un castello sulla sabbia. Blue interessato e viene a vedere cosa

    sta facendo. Si siede di fianco alla buca e Sara inizia ad accarezzarlo. Inizialmente

    contento di essere toccato e chiude gli occhi con piacere. Ma improvvisamente il

    cane inizia a ringhiare. Sara non bada ai brontolii e continua ad accarezzare Blue

    dolcemente finch oh cielo! Blue si gira verso di lei, abbaia e cerca di

    morsicarla! Adesso Sara ha capito e smette di accarezzare Blue.

  • La storia della pulce - Simon e il suo coniglio lilla

    Simon sta montando sul suo camion giocattolo, portando Fluffy il coniglio lilla sotto

    il suo braccio. Blue si sta divertendo rincorrendo Simon e provando a prendere il

    coniglio. Alla fine Blue si d da fare per acchiappare e tenere lorecchio di Fluffy e

    non lo lascer andare. Simon si arrabbia e gli d uno schiaffo sulla testa. Oh mamma

    mia Blue immediatamente ringhia e fa uno scatto verso la mano di Simon. Simon

    adesso si spaventa e se ne va via velocemente.

  • La storia della pulce - Sara nel giar