Social Media Strategy

download Social Media Strategy

of 52

  • date post

    21-Nov-2014
  • Category

    Documents

  • view

    265
  • download

    1

Embed Size (px)

description

Dispense di Power Point delle lezione all'Università della Santa Croce. Materia: Comunicazione Digitale II. 2013.

Transcript of Social Media Strategy

  • 1. Social Media StrategyComunicazione Digitale II

2. The Internet of things 3. http://www.youtube.com/watch ?v=aY5PbmoM6Qg 4. Contesto Rivoluzione tecnologica:The Internet Of Things Societ della conversazioneAmici: filtro acceso alla realtEconomia della Atenzione 5. Ambito privato Ambito pubblico 6. Strategia pianificazione delle azioni in vista diun obbiettivo con il fine di ottimizzareil lavoro svolto. 7. Web Strategy Official Site Strategy+ Digital Strategy+Social Media Strategy+Off-line Strategy 8. Wiki Blog Comunit di contenuti Microblog Reti sociali(entorno sociale /informativo / intimo) 9. Ambito Privato (Web ufficiale, Intranet)Ambito pubblico(Wikis, blogs, microblogs, comunit di contenuto, reti sociali) 10. 7 fasi SOCIAL MEDIA STRATEGY 11. 1. Stabilire gliobbietivi 12. 1.Stabilire gli obbietivi Daccordo con la mission. Concreti e misurabili. Uno solo canale o combinazione di canali. Tempo per valutare. 13. a) Far passare la nostra gente da pubblico a supporter;b) Dare popolarit al nome della entit nelle reti sociali;c) Promuovere la offerta o vendita di servizi online;d) Cambiare la reputazione di un marchio (il framing);e) Promuovere un evento;f) Umanizzare una azienda;g) Trovare nuove idee;h) Preparare o dare continuit nel tempo a una campagna offline. 14. "Instill trust in the brand, andhighlight that the peoplebehind the brandare parents too.Lindsay Lebresco,Graco 15. Humanize the Ford brand and putconsumers in touch with Fordemployees.Scott Monty,Ford Motor Co. 16. Accorciare i tempi di lancio di unnuovo prodotto da 18 a 4 mesi.Britt Bravo,Yum Brands. 17. 2. Ascoltare 18. 2.Ascoltare Ambiente (Bloggers) Altre organizzazioni(Reti sociali, microblogs) 19. 2. Ascoltare Ambiente (Bloggers) Altre organizzazioni 20. 2. Ascoltare Conclusioni Reputazione in internet (se esiste); Come si comporta il nostro target; I nostri competitori e le loro attivit Contenuti efficaci 21. 3. Specificare i pubbliciobiettivo (Target) 22. 3.PrototipoSpecificare i pubblici obiettivo (Target) Giornalisti con attivit nelle reti sociali Mamme interessate alla promozione deivalori Sacerdoti pastorale giovanile. Interessati musica religiosa. 23. 4. Selezzionare i canali 24. 4.Selezzionare icanali Giustificare la scelta(pubblico e finalit); Meglio progressivo; Ecosistema digitaledellorganizzazione 25. 5. Definire la Strategia 26. 5. Definire la Strategia1. Ruolo ogni canale2. Periodicit contenuti3. Fonti e tipi contenuti4. Gestione e persone 27. 5.Definire laStrategia5. Social Media Policy6. Stile (generale, testi e foto)7. Gestione dellascolto8. Valutazione 28. 5.Definire laStrategia1. Relazioni per canale2. Calendario e azioni(periodicit)3. Fonti e tipi contenuti4. Gestione e persone 29. 6. Pianificare icontenuti 30. 6. Pianificare icontenuti 31. 7.Pianificare la valutazione Data fissa Per canali Parametri fissi (followers,Vissualizzazioni, ecc) ROI / IOR 32. Proposta strategia online Casa Editrice Talita Kumi1. OBIETTIVI Aumentare la attivit dei negozi offline Promuovere il marchio tra i cattolici del paeseQuesti obiettivi sono accordi alla mission della casa editrice, che desidera diffondere il VangeloLa attivit nei Social Media per questi obiettivi durer un anno, tempo perI risultati del primo si misureranno attraverso promozioni e buoni sconto; il secondo, attraverso la crescita del numero di utenti di un 300%. 33. Proposta strategia online Casa Editrice Talita Kumi2. ASCOLTARE Ascolto sui canali: facebook, twitter Termini di ricerca: libri cattolici, casa editriceAltre case editrice hanno una presenza in questi canali... I loro dati sono Sono attivi daI loro messaggi pi efficaci sonoSi trovato un Gruppo di amici della casa editrice Talita Kumi, composto da lettori; su Wikipedia, i nostri titoli pi importanti non vengono segnalati.Segnaliamo i blogguer relevanti, da conoscere 34. Proposta strategia online Casa Editrice Talita Kumi3. PUBBLICI1. Lettori abituali dei nostri libri2. Studenti delle universit cattoliche3. Parrochi e religiosi della citt4. Critici letterari e giornalisti5. Altre case editrice 35. Proposta strategia onlineCasa Editrice Talita Kumi4. CANALI1 faseFacebook: Casa editrice Talita Kumi (page)Twitter: @talitakumi2 fase (dopo 6 mesi)Youtube: Casa editrice Talita KumiWikipedia: 6 autori principaliGiustificazione: la scelta di Facebook si deve al tipo di rapporto che; Twitter invece; una volta questa prima fase consolidata 36. Proposta strategia onlineCasa Editrice Talita Kumi5. STRATEGIAPer raggiungere gli obiettivi, dobbiamo aumentare la informazione sui nostri prodotti. 3 tweet al giorno.Allo stesso tempo, bisogna coinvolgere ai nostri lettori, con queste azioni: promozione settimanale su Facebook; la domanda della settimana (partecipazione); 37. Proposta strategia onlineCasa Editrice Talita Kumi5. STRATEGIALo stile: Twitter: informativo, attento alla attualit. Facebook: sociale, per creare comunit. Il Community Manager sar un commesso. Tono personaleSocial Media Policy: possibile che nascano dibattiti dottrinali. Il nostro approccio sar 38. Proposta strategia online Casa Editrice Talita Kumi6. PIANIFICAZIONE CONTENUTIIl calendario sar: Attivit diaria: 3 tweet; 1 post su facebook(luned: il libro della settimana; marted: frasedi un autore; mercoled: buono sconto); .. Attivit settimanale: video su youtube, puliziamessaggi lettori; attualizazione header 39. Proposta strategia online Casa Editrice Talita Kumi7. VALUTAZIONE(Mensile) Facebook: numero di fans; messaggi ricevuti;uso delle promozioni. Twitter: retweet; evoluzione follower.