MI CHIAMO STEFI E TU?

Click here to load reader

download MI CHIAMO STEFI E TU?

of 26

  • date post

    28-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    230
  • download

    3

Embed Size (px)

description

Si chiama Stefi ed è lo straordinario personaggio nato negli Anni Settanta dalla fantasia di Grazia Nidasio. Oggi esce per accompagnare una mostra itinerante e un libro di fumetti multilingue e giochi dal titolo “Mi chiamo Stefi e tu?”. I giochi sono ideati da Carlo Carzan dell’Associazione Culturale “Così per Gioco”. Pagine 48 completamente illustrate, Rilegato in brossura. Curatore: Ivan Giovannucci - Editore: Caminito S.a.s. (collana Pacha Mama) -.Prezzo: euro 9,50

Transcript of MI CHIAMO STEFI E TU?

  • 1AMINI

    TO S.a

    .s. 2

    010 C

    AMINI

    TO Sa

    .s

    ITO S.a

    .s.

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.

    collana PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPaaaaaaaaaaaaaaaaaacccccccccccccccccchhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhaaaaaaaaaaaaaaaaaa MMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMaaaaaaaaaaaaaaaaaammmmmmmmmmmmmmmmmmmaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    and you?d yd yoou

    ?yy t

    ?t?

  • 22010

    CAMI

    NITO S

    .a.s.

    201

    0 CA

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.

    2

    0

    AMINI

    T

    A

    IT

    Mostra e catalogo a cura diGrazia Nidasio e Ivan Giovannucci

    Mostra promossa daCaminito S.a.s. Agenzia letteraria

    ConMinistero per i Beni e le Attivit Culturali

    NITO

    NITO

    Direzione Regionale per i Beni Culturali

    INIT

    INIT

    e Paesaggistici della Lombardia

    MIN

    MIN

    Patrocinata

    CACATouring Club Italiano0 CA

    0 CA

    borazione con

    010 C

    010 Curing Junior010

    010

    Provincia di Pavia0101Assessorato alla Solidariet Sociale e Parite Fondazione Adolescere

    TestiCarlo Carzan

    TraduzioniChristina BakerFatima GhazzalVicky Shih

    Uffi cio stampaSara Magnoli

    Ideazione attivit laboratori didatticiAssociazione Culturale Cos per giocowww.cosipergioco.it

    Progetto gAlessandro Pennasilico - www.alartstudio.itss

    nsulenza artisticaa.sa.Pietro Galli.a.aCaricatura Carlo Il ludomastro di Andrea Valente

    AllestimentoNeo Trans S.n.c.

    TrasportiNeo Trans S.n.c.

    RingraziamentiCristina AmbrosiniLaura De TomasiLeonardo DevotiMichele FaggianoConcetta Mangiafi coSilvia MiglioratiManuela RossiValentina SuniDonatella TrottaMaddalena ViolaI Volontari del Touring Club Italianoper il Patrimonio Culturale

    e in particolareGianMario Maggi

    2010, Grazia Nidasio per le tavole e i disegni di Stefi 2010, Carlo Carzan per i testi

    per questa edizione 2010 Caminito S.a.s.corso Roma 24, 20031 Cesano Maderno (MB) - Tutti i diritti riservatiS.a

    .S.a

    .www.caminito.biz

    I edizione: febbraio 2010 ISBN 978-88-96794-00-5

    NNNessuna parte di questo libro pu essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasiAM

    INAM

    INmezzo elettronico, meccanico o altro senza lautorizzazione scritta dei proprietari dei diritti e delleditore.

    CAM

    CAM

    ito di stampare nel mese di febbraio 20100 C0 Cper conto di Caminito S.a.s.00presso Grafi ca Artigiana S.n.c - Cesano Maderno (MB)Stampato in Italia

  • 3AMINI

    TO S.a

    .s. 2

    010 C

    AMINI

    TO Sa

    .s

    ITO S.a

    .s.

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.

    and you?yyou?yyyyyy

    y t?yyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy

  • 42010

    CAMI

    NITO S

    .a.s.

    201

    0 CA

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.

    2

    0

    AMINI

    T

    A

    IT

    LA STEFI

    STEFI uno dei personaggi di Grazia Nidasio. Nasce nel 1969 sul

    NITO

    NITO Corriere

    dei Ragazzi nel ciclo dei fumetti, durato fino al 1976, quale comprimaria

    MINIT

    MINITnelle avventure del personaggio Valentina Mela Verde. Da questa

    AMIN

    AMIN

    data in poi Stefi comincia ad apparire autonomamente sul

    CAM

    CAM Corriere dei

    Picco

    0 C0 Cda allora il suo colloquio con i ragazzi pi piccoli, suoi coetanei,

    0 CACA

    svolto attraverso diverse forme di fumetto: dal diario alla posta

    010

    010

    sceneggiata, dallavventura ecologica al TG Zero, il telegiornale di notizie0101narrate per i bambini.

    Di Stefi sono apparsi i volumi: Ciao, sono la Stefi e Ciao, sono sempre io, laStefi pubblicati nel 1979 e nel 1980 mentre nel 2009, sempre per la casaeditrice Rizzoli, Stefi, ci si rivede, eh!. Nel 1990 Mondadori ha pubblicatoParliamo di ecologia con Stefi, libro uscito col patrocinio della RegioneLombardia e che stato tradotto anche in caratteri braille per lIstitutodei ciechi di Milano. Segue ledizione di Stefi e lEuropa.

    Le avventure di Stefi-ecologia sono state pubblicate in Gran Bretagn

    010

    010

    edizione destinata alla scuola dellobbligo in Spagna in lingua castigliana

    201

    201

    e catalana in albi illustrati e in pagine allinterno di sussidiari scolastici

    20

    20

    e in Turchia, nel giornale per ragazzi ocuk.

    In Francia, entrata nei programmi dellinsegnamento della linguaspagnola attraverso Nathan. Stefi stata pubblicata in periodici didiversi paesi europei e extraeuropei: Belgio, Olanda, Spagna, Israele,

    a s.

    a s.

    Grecia, Turchia, Jugoslavia, Brasile e Argentina. Attraverso ledizione

    S a.s

    S a.s

    inglese patrocinata dalla British Telecom per la MB, stata pubblicata

    O S.a

    O S.a

    in Svezia e Norvegia.

    ITITAttualmente appare settimanalmente sul

    MIN

    MIN Corriere della Sera come

    vignetta di attualit nelle pagine della cultura e, dal 1997 al 1999,

    CAMI

    CAMI

    nellinserto dei ragazzi del quotidiano spagnolo

    0 CAM

    0 CAM El Pas.

    I cartoni animati della Stefi sono in onda su Rai Tre.00

  • 5AMINI

    TO S.a

    .s. 2

    010 C

    AMINI

    TO Sa

    .s

    ITO S.a

    .s.

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.

    I GIOCHI DI CARLO IL LUDOMASTRO

    Quando leggo le storie della Stefi penso sempre che mi piacerebbe es-

    s

    s

    sere un suo amico, ascoltarla e giocare con lei, divertirci insieme, maga-

    a.s.

    a.s.

    ri litigare e poi ridere.S.a.

    S.a.

    Allora ho pensato di accompagnare la Stefi nel suo viaggio coinvolgen-

    TOS.

    TOS

    dovi in alcuni giochi che ci faranno stare bene insieme e soprattutto ci

    NITO

    NITO

    faranno conoscere gli altri sorridendo.

    INIT

    INIT

    E poi la cosa bella dei giochi che in molti casi non neanche necessa-ININrio conoscere la lingua degli altri per giocare.

    and you?yyyou?yyyy

    y t?

    O

    yyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy

  • 62010

    CAMI

    NITO S

    .a.s.

    CAMI

    NITO S

    .a.s.

    20

    AMINI

    TIT

    MI RICONOSCI?

    La Stefi ancora piccola, ma sua sorella Valentina ha gi let per avere la

    MINIT

    MINITsua carta didentit, per dimostrare agli altri chi e come si chiama, in-

    AMINMIN

    somma per farsi riconoscere.

    CAM

    CAM

    Un pomeriggio ho pensato che anche la Stefi e i suoi amici potevano avere

    0 CA

    0 CA

    na loro carta didentit, magari un po speciale.0 C0 CPrima di iniziare a giocare fotocopiate la carta didentit che vedete nella00pagina accanto....

  • 72010

    CAMI

    NITO S

    a.s

    ITO S.a

    .s.

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.

    Fatene una per ogni partecipante, ogni giocatore compiler la propria car-

    201

    201

    ta didentit.Ora si mescolano tutte le carte didentit, poi a turno un giocatore ne sce-glie casualmente una e inizia a dare degli indizi agli altri giocatori, il primo che indovina a chi appartiene, guadagna la carta. Il gioco continua con un s. s.altro partecipante, quando tutte le carte didentit saranno state asse-S a

    .s.S a

    .s.gnate, vince chi ne ha conquistate di pi.S.aS.a

    and you?ynd you?yyy

    y t?yyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy

  • 82010

    CAMI

    NITO S

    .a.s.

    201

    0 CA

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.

    2

    0

    AMINI

    T

    A

    IT

    ITO S.a

    .s.

    20

    CAMI

    NITO S

    .a.s

    ESSERE GENTILI

    ININStefi vuole mostrarci quanto poco ci vuole a far felici le persone: basta essere gentile con MIN

    MIN

    loro! Va dalla mamma e le fa i complimenti per la torta. Incontra la vicina e le dice che le

    AMI

    AMI

    sembra dimagrita. Si congratula con uno scultore per la sua opera. Alla zia Carmen dice che

    CAM

    CAM

    ente bella che avrebbe potuto partecipare a Miss Italia e al pap che quando giocava

    0 CA

    0 CA

    calcio sicuramente era un campione. Tutti sono cos felici delle sue parole! Tutti, tranne 0 C0 Csua sorella maggiore, a cui Stefi ha detto semplicemente: Sai Valentina, forse sei meno stu-0pida di quanto sembri!. Stefi non capisce: lei voleva solo essere gentile!

    ARABICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARAARABOOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  • 9AMINI

    TO S.a

    .s. 2

    010 C

    AMINI

    TO Sa

    .s

    ITO S.a

    .s.

    201

    0 CAM

    INITO

    S.a.s.SALUTI E BACI PER IL MONDO

    Il viaggio di Stefi non ha mai fi ne, anche quando a scuola viaggia. Pensate

    ITO S

    ITO S

    che la scorsa settimana la maestra le ha chiesto di fare una ricerca sui

    NITO

    NITO

    modi di salutare delle persone nel mondo.Stefi ha scoperto che a casa, tra gli amici, in giro per il mondo tutti han-

    AMI

    AMI

    no un modo differente di salutarsi, scopritelo insieme a lei, ad esempio gli CAM

    CAM

    esquimesi strofi nano le punte del naso, i giapponesi fanno un inchino, gli

    10CA

    10CA

    italiani si abbracciano, andate a caccia degli altri modi di salutare e descri-

    010

    010

    veteli ai vostri compagni di gioco.

    20

    20

    Scelto lelenco dei saluti dividetevi in coppie, una persona sar il condutto- 20

    20

    re del gioco, al suo via le coppie si separano e iniziano a passeggiare attra-verso la stanza. Appena il conduttore grider SALUTI GIAPPONESI le cop-pie si dovranno velocemente ricomporre e salutare con un inchino.s. sIl gioco riprende con un nuovo via del conduttore e un succe