MERENDA IN PEDALO'

download MERENDA IN PEDALO'

If you can't read please download the document

  • date post

    08-Apr-2016
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    1

Embed Size (px)

description

www.giuliegiordi.com www.lacyniqueromantique.com www.cutandpaste-lab.com

Transcript of MERENDA IN PEDALO'

  • Cosa v i v iene in mente se dico pedal? Ovviamente il mare, lestate, il caldo, i tuf f i in acq ua. Beh a me v iene in mente anche una terribile ustione ai piedi, ma colpa della mia carnag ione tipo mozzarella. A proposito di mozzarella, ovviamente anche il pedal per me vuol dire cibo, o meglio, g ite con gli amici alla scoperta di calet te nascoste. Per stare lontani dalla folla, non mostrare al mondo la propria ciccia, e intanto strafogarsi di tut to q uello che (un po di nascosto) ti sei portata dietro. E al ritorno...ghiacciolino (vero!)

    MERENDAin pEDALO

    * *

  • merenda in pedalo

  • molto

    propr io come fosse una fr ittata

    2

    chiama la nonna

    O ANCHE FRITTAT E MACCARUN

    INGREDIENTI

    PREPARAZIONE

    * *

    * *

    Frittata di maccheroni

    500gr di spaghet ti6 uova

    50gr di parmigiano grat tugiato burrosale

    pepe nero

    Scoliamo gli spaghetti al dente e condiamoli con abbondante burro continuando a girarli. Sbattiamo le uova con il parmigiano, un pizzico di sale e una bella macinata di pepe e uniamo agli spaghetti. Scaldiamo in una padella antiaderente una noce di burro e quando ben caldo uniamo gli spaghetti conditi. Ora rigiriamolo f ino a formare una crosticina dorata e croccante.

    gross i

    **

  • merenda in pedalo

  • o parmig iano

    un po comenel moutabba l

    de l p icn ic

    *

    4

    un po meno facile

    NE MANGI UNA. LA AMI. NE MANGI UNALTRA.

    INGREDIENTI

    PREPARAZIONE

    Polpette di melanzane

    2 melanzanepangrat tato q.b. (o pane raf fermo 2 fet te)

    pecorino grat tugiatoaglio

    mentaolio per friggere

    1 uovosale e pepe

    * *

    * *

    Punzecchiamo con la forchet ta le melanzane e met tiamole in forno a 180 f ino a che non saranno morbidissime. Lasciamole intiepidire e scav iamo la polpa che met teremo in una ciotola insieme alluovo, al pecorino, un po di aglio trituratissimo, sale pepe, e q ualche foglia di menta o basilico. Agg iustamo la consistenza con il pang rat tato o il pane raf fermo bag nato e strizzato per ot tenere delle polpet tine g randi come noci che rotoleremo ancora nel pang rat tato prima di f riggerle. Scoliamole dallolio di cot tura q uando saranno ben dorate.

    a p iacere(o bas i l ico)

    *

  • merenda in pedalo

  • TROPPO facile

    o d i p last ica

    megl io seBIO

    6

    200gr di fragole fresche1 tazza dacqua

    1 limone4 cucchiai di zucchero

    PREPARAZIONEPuliamo le fragole, leviamo il loro picciolo e tagliamole in quattro. Poi frulliamole. A parte facciamo uno sciroppo di acqua e zucchero sciogliendo quattro cucchiai di zucchero in una tazza dacqua e mettendo a bollire. Una volta in ebollizione togliamo dal fuoco e lasciamo raf freddare. Uniamo alle fragole e aggiungiamo anche il succo di un limone. Assaggiamo (per essere sicuri che il livello di zucchero sia di nostro gradimento, altrimenti facciamo un altro po di sciroppo) e versiamo in bicchieri di carta che metteremo in freezer per circa due ore. Passate le due ore inf iliamo nei bicchieri gli stecchi di legno per i ghiaccioli e lasciamo raf freddare sempre in congelatore per altre quattro ore.

    INGREDIENTI

    ALTRO CHE SCIROPPI FINTIGhiacciolo fragolA e limone

    * *

    * *

  • under the tree

    www.giuliegiordi.comwww.lacyniqueromantique.com

    www.cutandpaste-lab.com