Istituto Comprensivo di Calderara di Reno Scuola ... · PDF file Metodo!euristico!guidato.!...

Click here to load reader

  • date post

    26-Apr-2020
  • Category

    Documents

  • view

    8
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Istituto Comprensivo di Calderara di Reno Scuola ... · PDF file Metodo!euristico!guidato.!...

  • NUCLEI  TEMATICI  

    CONTENUTI  

      COMPETENZE  

     

      STRUMENTI  E  METODI  

    CONOSCENZA   DEL  LINGUAGGIO  SPECIFICO  

               

    ESECUZIONE  STRUMENTALE  E   VOCALE,  INDIVIDUALE  E  

    COLLETTIVA      

         

        Pentagramma,  tempi  musicali,   figure  e  pause,  alterazioni.               Semplici  melodie  e  ritmi.      

     

        Conosce   il   significato   della   notazione   musicale   e   sa   interpretarne  i  simboli.             Riconosce   ed   esegue   con   strumento   e/o   voce   brani   musicali  semplici.  

       

    Lettura,   anche   guidata,   della   scrittura   musicale   (libro   di   testo,  pentagramma).   Metodo  euristico  guidato.   Metodo  addestrativo.         Strumento  musicale,  voce.   Metodo   euristico   guidato,   addestrativo   e   attivismo   spontaneo.  

    Istituto Comprensivo di Calderara di Reno Scuola Secondaria di Primo Grado “Due Risorgimenti”

    PIANO DI LAVORO ANNUA LE a.s. 2014/2015

    MUSICA

    CLASSE PRIMA

  • Strumenti  di  verifica:  esecuzioni  strumentali,  vocali.  Ascolto  e  analisi  di  brani.  Prove  scritte  e  orali.              Criteri  di  valutazione:  la  valutazione  si  richiamerà  a  criteri  e  indicatori  espressi  nelle  programmazioni  di  classe.  

      CAPACITA’  DI  ASCOLTO   E  COMPRENSIONE  DEI     FENOMENI  SONORI    

    E  DEI  MESSAGGI  MUSICALI      

       

      ELABORAZIONE  PERSONALE  DEI  

    MATERIALI  SONORI        

      I   parametri   sonori:   altezza,   intensità,  durata  e  timbro.               Creazione/composizione,   variazione   di   semplici   brani   musicali.      

      Riconosce   all’ascolto   timbri   strumentali,   differenze   di   altezza,   di   registro,   le   dinamiche,   la   velocità   all’interno  dei  brani.         Sa   inventare   e/o   variare   facili   melodie  o  ritmi  con  strumento   o  voce.      

      CD,   DVD,   Lim;   strumenti   musicali.   Metodo   euristico   guidato   e   addestrativo.           Strumento  musicale,  voce.   Metodo  dell’attivismo   spontaneo.  

     

  • NUCLEI  TEMATICI  

    CONTENUTI  

      COMPETENZE  

     

      STRUMENTI  E  METODI  

    CONOSCENZA   DEL  LINGUAGGIO  SPECIFICO  

               

    ESECUZIONE  STRUMENTALE  E   VOCALE,  INDIVIDUALE  E  

    COLLETTIVA      

         

        Pentagramma,  tempi  musicali,   figure  e  pause,  alterazioni,   indicazioni  espressive   (agogica).           Melodie   e   ritmi   di   media   difficoltà.      

     

        Conosce   il   significato   della   notazione   musicale   e   sa   interpretarne  i  simboli.             Riconosce   ed   esegue   con   strumento   e/o   voce   brani   musicali   di   difficoltà   intermedia.   Consolida  il  senso  ritmico.  

       

    Lettura,   anche   guidata,   della   scrittura   musicale   (libro   di   testo,  pentagramma).   Metodo  euristico  guidato.   Metodo  addestrativo.         Strumento  musicale,  voce.   Metodo   euristico   guidato,   addestrativo   e   attivismo   spontaneo.  

    Istituto Comprensivo di Calderara di Reno Scuola Secondaria di Primo Grado “Due Risorgimenti”

    PIANO DI LAVORO ANNUA LE a.s. 2014/2015

    MUSICA

    CLASSE SECONDA

  • Strumenti  di  verifica:  esecuzioni  strumentali,  vocali.  Ascolto  e  analisi  di  brani.  Prove  scritte  e  orali.              Criteri  di  valutazione:  la  valutazione  si  richiamerà  a  criteri  e  indicatori  espressi  nelle  programmazioni  di  classe.  

      CAPACITA’  DI  ASCOLTO   E  COMPRENSIONE  DEI     FENOMENI  SONORI    

    E  DEI  MESSAGGI  MUSICALI      

          ELABORAZIONE  PERSONALE  DEI  

    MATERIALI  SONORI        

      I   parametri   sonori:   altezza,   intensità,  durata  e  timbro.   I  generi  e  gli  stili  musicali  della   musica   nella   storia   (Barocco,   Classicismo  e  melodramma).         Creazione/composizione,   variazione   di   semplici   brani   musicali.      

      Riconosce   all’ascolto   timbri   strumentali,   differenze   di   altezza,   di   registro,   le   dinamiche,   la   velocità   all’interno  dei  brani.         Sa   inventare   e/o   variare   melodie  o  ritmi  con  strumento   o  voce.      

      CD,   DVD,   Lim;   strumenti   musicali.   Metodo   euristico   guidato   e   addestrativo.           Strumento  musicale,  voce.   Metodo  dell’attivismo   spontaneo.  

     

  • NUCLEI  TEMATICI  

    CONTENUTI  

      COMPETENZE  

     

      STRUMENTI  E  METODI  

    CONOSCENZA   DEL  LINGUAGGIO  SPECIFICO  

               

    ESECUZIONE  STRUMENTALE  E   VOCALE,  INDIVIDUALE  E  

    COLLETTIVA      

         

        Pentagramma,  tempi  musicali,   figure  e  pause,  alterazioni,   indicazioni  espressive   (agogica).           Melodie   e   ritmi   di   media   difficoltà.      

     

        Conosce   il   significato   della   notazione   musicale   e   sa   interpretarne  i  simboli.             Riconosce   ed   esegue   con   strumento   e/o   voce   brani   musicali  semplici  di  difficoltà.   Consolida  il  senso  ritmico.  

       

    Lettura,   anche   guidata,   della   scrittura   musicale   (libro   di   testo,  pentagramma).   Metodo  euristico  guidato.   Metodo  addestrativo.         Strumento  musicale,  voce.   Metodo   euristico   guidato,   addestrativo   e   attivismo   spontaneo.  

    Istituto Comprensivo di Calderara di Reno Scuola Secondaria di Primo Grado “Due Risorgimenti”

    PIANO DI LAVORO ANNUA LE a.s. 2014/2015

    MUSICA

    CLASSE TERZA

  • Strumenti  di  verifica:  esecuzioni  strumentali,  vocali.  Ascolto  e  analisi  di  brani.  Prove  scritte  e  orali.              Criteri  di  valutazione:  la  valutazione  si  richiamerà  a  criteri  e  indicatori  espressi  nelle  programmazioni  di  classe.  

      CAPACITA’  DI  ASCOLTO   E  COMPRENSIONE  DEI     FENOMENI  SONORI    

    E  DEI  MESSAGGI  MUSICALI      

                ELABORAZIONE  PERSONALE  DEI  

    MATERIALI  SONORI        

      I   parametri   sonori:   altezza,   intensità,   durata   e   timbro.   Forme   musicali.   I   generi   e   gli   stili  musicali  della  musica  nella   storia   (Romanticismo,   musica   colta   del   900,   jazz,   musica   etnica  e  musica  attuale).           Creazione/composizione,   variazione  di   brani  musicali   di   difficoltà.      

      Riconosce   all’ascolto   timbri   strumentali,   differenze   di   altezza,   di   registro,   le   dinamiche,   la   velocità   all’interno   dei   brani.   Riconosce  le  strutture  musicali   (strofica,   forma   sonata,   tripartita).         Sa   inventare   e/o   variare   melodie  o  ritmi  con  strumento   o  voce.      

      CD,   DVD,