Il ritratto

download Il ritratto

If you can't read please download the document

  • date post

    21-Jul-2016
  • Category

    Documents

  • view

    234
  • download

    1

Embed Size (px)

description

Che cos'è? Che caratteristiche ha? Quanti tipi di ritratti esistono? Questo e molto altro

Transcript of Il ritratto

  • Il ritrattoRaffigurazione di una persona mediante vari mezzi espressivi

    (pittura, scultura, disegno ecc.)

    o sua immagine fotografica.

    Dizionario Italiano

  • L'immagine riconoscibile di una persona concreta.

    -Adolf Reinle

  • Il ritratto

    E influenzato dallautore Varia nel corso del tempo

  • Fatture fisiognomiche

    Presenza/assenza -> influenzato dalla condizione mentale e ideologica della

    societ nel quale lartista opera

  • Tipologie di ritratto

    Pittorico Scultoreo Fotografico

  • Ritratto di Maddalena Strozzi,

    di Raffaello Sanzio 1506Ritratto a matita

    Ritratto pittorico

  • Ritratto a olio ll fuoco, Giuseppe Arcimboldo (1566),

    (olio su tavola)

    Ritratto pittorico

  • Ritratto di Alessandro Magno

    (ritratto scultoreo)

    Ritratto di una ragazza afgana di Steve McCurry

    1984 (ritratto fotografico)

    Il ritratto

  • Ritratto fotografico

    Rappresentazione di un volto umano mediante una fotografia

  • Tipi di ritratto fotografico

    Ritratto agito o narrato Ritratto rubato Ritratto ambientato Ritratto posato Ritratto recitato

  • Ritratto agito o narrato

    Narrato: tecnica di ripresa dei fotografi narrativi

    Agito: il carattere del soggetto viene espresso mediante la sua dinamica fisica e fisionomica pi che dalla diretta proiezione sul volto della sua interiorit.

  • Ritratto rubato

    Scatto realizzato senza una programmazione e spesso allinsaputa del soggetto Spontaneo

  • Ritratto ambientato

    Viene rappresentato sia il soggetto che

    lambiente in cui si trova Soggetto a proprio agio

  • Ritratto posato

    Il genere pi antico Realizzato

    generalmente in studio Sfondo quasi sempre

    neutro.

  • Ritratto recitatoVengono usati modelli professionisti La figura umana raffigurata con evidenza No scopo di esprimere la personalit dei soggetti.

  • Volto FotogenicoVolto che immortalato in un espressione statica mantenere la stessa presenza e carica emotiva che rappresenta la sua figura dal vivo.

    Volto che trasmette mozioni tramite lo sguardo

  • Elementi

    Naturalezza

    Composizione

    Luce

    Emozioni

  • Naturalezza

    Soggetto a proprio agio

    I l s o g g etto n o n deve appa r i re d e f o r m a t o d a u n e c c e s s i v o grandangolo

  • Composizione: regola dei terzi

    Occhi mai al centro ma una delle 4 linee di forza Orizzonti o altri oggetti che tagliano la testa del soggetto sullo sfondo Allineare la fotocamera agli occhi del soggetto ritratto

  • LuceSoggetto allombra quando il sole alto

    Nelle ore iniziali o finali della giornata, soggetto a lato del sole e fotografo dalla parte opposta

    Evitate le ombre nette e la luce negli occhi

  • Emozioni

    Difficile da esprimere

    Sapere cosa si vuole immortalare

    Tempismo

    Non forzare il soggetto

  • Tipi di soggetto

    I soggetti fotografici si dividono in:

    Adulti

    Bambini

  • I Soggetti AdultiS i d i v id o n o i n d u e categorie:

    Persone sicure di se, c o n s ap evo l e de l l e proprie capacit

    P e r s o n e i n s i c u r e convinti di ven i re sempre male in foto

  • Soggetti sicuri

    Non facili da fotografare

    Spesso in pose pensate

    Poco spontanei

    Perdita identit personale

  • Soggetti InsicuriFalsi modesti

    Si vedono meglio di come si vedono in foto

    Rass icurar l i che la loro scarsa fotogenia Pi naturali e disponibili alle nostre indicazioni.

  • Autoritratto

    Rappresentazione visiva che l'artista realizza di se stesso non solo dal punto di vista esteriore ma anche da quello

    interiore

  • Autoritratto di Vincent Van Gogh 1889

    Autoritratto di Pablo Picasso 1907

  • Autoritratto fotografico selfie

    Fo r m a d i a u t o r i t r a t t o f o t o g r a fi c o r e a l i z z a t a pr incipalmente at traverso una fo tocamera dig i ta le compatta, uno smartphone, un tablet o una webcam puntati verso s stessi o v e rs o u n o s p e c ch i o . L a f u n z i o n e t i p i c a l a condi v isione de l l ' immagine sui social network.

  • Tipi di selfie#Belfie -> selfie al fondoschiena #Funeralselfie #Gelfie -> selfie in palestra #Helfie -> met viso #Lelfie -> solo le gambe #Melfie -> selfie allo specchio

    Museumselfie -> selfie con un opera darte #Nelfie -> selfie alle unghie #Pelfie -> selfie con il prorpio animale domestico #Pizza selfies #Telfie->selfie in bagno

  • Big Five Inventory Test per misurare i tratti della

    personalit 150 partecipanti

    (35% maschi, 65% femmine) Et media di 32 anni

  • PERCHE TI FAI I SELFIE?

    "far ridere e divertire gli altri" (39%)

    "vanit" (30%)

    "raccontare un momento della propria vita" (21%)

  • I selfie si fanno non tanto per esprimere come sono o come mi sento

    (identit, aspetti interiori) bens per raccontare agli altri con chi sono, dove sono e cosa stavo facendo

    (aspetti esteriori).

  • Donne rispetto agli uomini

    Ne scattano molti di pi,

    Pi interessate alle motivazioni interiori

    Sperano maggiormente di ricevere commenti positivi sui social network

    temono di ricevere commenti negativi

  • Che ti passa nella testa?

    Le persone che si fanno selfie, rispetto a coloro che non se li fanno, appaiono :

    Significativamente pi estroverse (ovvero pi socievoli ed entusiaste, caratterizzate da elevate capacit sociali) e Pi coscienziose (ovvero pi caute e capaci di controllarsi, con la tendenza a pianificare le proprie azioni piuttosto che ad agire di impulso)

  • I selfie nella adolescenza

    Pubblicare selfie tende a soddisfare un proprio bisogno narcisistico di apparire ed essere visti dagli altri, dal momento che le

    fotografie ritraggono il soggetto durante la sua quotidianit.

  • Selfitis

    Bisogno ossessivo-compulsivo di

    scattare foto a se stessi per pubblicarle

    poi sui social network

  • ConseguenzeTentativo di distorcere la re a l t r iguardan te l a propria vita, pubblicando foto, commenti e stati danimo che danno una certa immagine di s agli a l t r i , i n a t t e s a d e i commenti adulatori degli altri e dei like ad una loro foto

    Danny Bowman

  • E importante rendersi conto che non bisogna valutare il proprio aspetto solo tramite il giudizio altrui, poich si corre il rischio di dare troppo peso alle critiche o di crearsi delle aspettative che po i saranno ine v i tabi lmente disilluse. A tale scopo fondamentale fare riferimento alle proprie capacit e r isorse pe r v i ve re con un sano equilibrio interiore e una buona dose di autostima. Elisabetta Rotriquenz

  • Fonti:http://www.lanuovaimmagine.it/it/fotografia/il-ritratto-

    fotografico-30.html https://www.nikonschool.it/corso-ritratto/1.php

    http://www.mora-foto.it/fotografia/ritratto.html http://it.wikipedia.org/wiki/Selfie

    http://www.ilpost.it/2014/10/07/cinque-motivi-selfie/ http://www.caffeinamagazine.it/societa/4337-selfie-ecco-perche-

    lo-fai-le-ragioni-alla-base-della-mania-del-momento http://elisabettarotriquenz.blog.tiscali.it/tag/amicizia/

  • Realizzato da: Giada Tuffanelli

    2a Liceo G. Pascoli Bz A.s. 2014/2015