I piaceri nell'armadio. Le italiane e il loro guardaroba

Click here to load reader

  • date post

    20-May-2015
  • Category

    Business

  • view

    393
  • download

    2

Embed Size (px)

description

Per 6 donne su 10 l'abbigliamento è fonte di piacere e soddisfazione, per le altre 4 motivo di insicurezza e ansia. La nostra ricerca presentata in occasione del lancio del nuovo Lenor, ammorbidente di P&G, svela il rapporto delle donne con il proprio guardaroba, fatto di emozioni forti senza mezze misure. Non conta però solo il look, il piacere di indossare passa anche da capi morbidi e profumati. Ospite d’eccezione l'attrice Claudia Gerini, che ha raccontato la propria esperienza

Transcript of I piaceri nell'armadio. Le italiane e il loro guardaroba

  • 1. La ricerca1.000 interviste CAWI ad un campione didonne 18-54 anni, rappresentativo dellapopolazione di riferimento per quote diet e area geografica secondo ISTATFieldwork condotto a Marzo 2013Committente: P&G Italia

2. Abitudini nei confronti del proprio guardarobaCome vengono organizzati i vestiti? Per categoria 64Per utilizzo 362/3 per tipo di capo,1 su 3 accoppiandoliPer colore 9 per utilizzoPer tessuto 6Base: 1000 casi; dati in % 3. Utilizzo dei capi del proprio guardarobaQuanti dei tuoi capi utilizzi?37%63% 1917Solo il 5% delle donne 13 1311usa tutti i capi del9 65guardaroba, la met ne3 4usa al massimo il 60% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100%Base: 1000 casi; dati in % 50% 4. Il momento in cui si scelgono i vestiti da indossare Dopo aver fattocolazione, essere55andata in bagnoLa sera prima, prima di27 andare a dormire45%Il 45% si preoccupa diLa mattina appenasveglia prima di tutto 18pensare a come vestirsi (bagno o colazione)prima di fare colazioneBase: 1000 casi; dati in % 5. Pensando al tuo guardaroba, quali sono le prime 3 parole oaggettivi che ti vengono in mente? Base: 1000 casi; dati in % 6. Sensazioni provate quando si apre il guardaroba Base: 1000 casi; dati in %Negative43% Positive57% 7. Sensazioni provate quando si apre il guardarobaBase: 1000 casi; dati in % Negative 43% Insicurezza 19%Positive Preoccupazione 13%57% Ansia 11% 8. Sensazioni provate quando si apre il guardarobaBase: 1000 casi; dati in %Negative Piacere 19%43% Serenit 17% Positive Soddisfazione 11%57% Divertimento 7% Felicit 3% 9. Il senso pi coinvolto quando si apre larmadio Vista 96 Tatto76Oltre alla vista, il tatto il Olfatto 24 senso pi attivato di 1+2 scelta fronte al guardarobaUdito4 Base: 1000 casi; dati in % 10. La soddisfazione per il profumo dei capiSoddisfazione verso il profumodei propri capi612117 Il profumo dei capi: 2 Molto Abbastanza Poco Pr niente limitata soddisfazione!Base: 1000 casi; dati in % 11. La durata del profumo dei capi Durata del profumo del capo lavato 53 2222 3Poche ore1 giorno1 settimana 2 settimaneImportanza della durata a lungo del profumo cos dasentirlo quando si utilizza un capoLolfatto non attivatodallarmadio per la scarsa durata 5733 del profumo dopo il lavaggio:8 2 per il 75% dura al max 1gg.Molto AbbastanzaPocoPr nienteBase: 1000 casi; dati in % 12. Il piacere di indossare delle donneCaratteristiche che contribuiscono diCosa significa indossare il piacere pi al piacere di indossare Sentirti a posto con unasensazione/profumo di 40pulito Sentirti coccolata con una sensazione/profumo28 68avvolgente21 Sentirti pi a tuo agio con1115 gli altriProfumo eSoprattutto la Soprattutto il morbidezza MorbidezzaProfumo Sentirti pi positiva 9assieme, sono entrambiindispensabili Sentirti pi sensuale 8 Base: 1000 casi; dati in % 13. Il piacere di indossare delle donneLammorbidente contribuisce al piacere diindossare? 6Si, perch loIl piacere dirende morbido eprofumatoindossare ha a cheNo, nonfare con il profumo!aggiunge nulla 94 alla piacevolezzadi indossare Base: 1000 casi; dati in % 14. Il piacere di indossare delle donneIl capo che esprime meglio il concetto di indossa il piacere Abiti 24Felpe/Maglioni 22Intimo18 Magliette11 Jeans8 Il piacere si declina Camicie Pantaloni54tra esteriorit, Giacche/tailleur Giubbotti/cappotti32comfort, intimoGonne 2Foulards2Base: 1000 casi; dati in % 15. Cambiamento nei comportamenti di cura dellabbigliamentoRispetto al passato Quando lavo sto molto pi attenta a non rovinare i 36 vestitiMi prendo pi cura dei miei capi di abbigliamento 34 Utilizzo prodotti per lavare i vestiti che mi permettono 25 di conservarli meglio pi a lungo Compro prodotti per lavare in lavatrice solo quando in offerta 24L87% riconosce di averCompro prevalentemente capi di abbigliamento di qualit, che durano nel tempo22modificato i propriPreferisco spendere poco e buttare spesso che usare 8comportamenti di cura deisempre le stesse cose capi rispetto al passatoNo, non ho cambiato le mie abitudini 13Base: 1000 casi; dati in % 16. Il ruolo delletichetta nella guida ai lavaggi Visione etichetta al momento dellacquisto di un capo48 3115 42SempreSpessoOgni tanto, se Raramente Mai un capo particolare Tutte le leggono alUtilizzo istruzione delletichetta al momento del lavaggiomomento dellacquisto,40 Leggo cosa dice letichetta e seguo le indicazioni ma il 40% poi segue le 60Lavo normalmente sapendo gi, in proprie abitudini base alla tipologia di capo, cosa fare Base: 1000 casi; dati in % 17. Le donne e il capo porta fortunaHai/hai avuto un capo porta fortuna?Occasioni (presenti o passate) di Qual ?utilizzo capo Porta Fortuna? Intimo20 Esami 41Magliette19Felpe/Maglioni13Appuntamentoromantico 34 Abiti12Colloqui di selezione/ 39% FoulardsJeans 10 8lavoro 30 hanno unIncontri di lavoro/Camicie 6 professionali 27capo porta Giacche/tailleur 5fortuna Uscita in discoteca8 100% Pantaloni 4 Gonne 2 Altro 5 Giubbotti/cappotti2 Base: 1000 casi; dati in % 18. I capi a cui prestano attenzioneChi si occupa dei capi a cui tieni/capi importanti? Lo lavo io personalmente (a mano o in lavatrice) 12 3 Lo porto in lavanderia27 59 Il 60% lava personalmente i Lo faccio lavare a mia mammacapi che ritiene importanti, ilLo faccio lavare a qualcun altro dando indicazioni chiare e restante lo fa fare ad altriprecise Base: 1000 casi; dati in % 19. Il guardaroba scatena emozioni per tutte le donne, suddividendole in due parti pressoch paritetiche tra positive e negative: il piacere, la soddisfazione, la serenit e felicit del 55% si contrappone al 45% di donne a cui il proprio guardaroba suscita emozioni negative di insicurezza, preoccupazione, sino allansia. Mai soddisfatte del numero e della tipologia di capi posseduti, spesso molti di essi rimangono nellarmadio senza essere mai utilizzati: solo il 5% usa tutti i propri capi, la met di esse ne usa al massimo il 60%. Il ruolo del profumo dei capi, nella relazione con il proprio guardaroba, pur non consapevole, cruciale e spesso motivo stesso di insoddisfazione: per quasi tutte le donne il PROFUMO dei capi lavati IMPORTANTE (90%) ma DURA POCO (75% meno di un giorno). Il senso di soddisfazione nellINDOSSARE IL PIACERE nasce dal giusto CONNUBIO di MORBIDEZZA E PROFUMO (68%): tale sensazione viene declinata in differenti modalit a seconda della tipologia di donna: o piacere dato dal FELPA/MAGLIONE -> comfort, coccola, avere piacere o piacere dato da un ABITO -> eleganza, sensualit, dare piacere o piacere dato dallINTIMO -> personale, nascosto, proprio piacere