elaborato nel mese di giugno 2009 - Piccole Ancelle del ... · PDF file Tutto quello che mi...

Click here to load reader

  • date post

    30-Jul-2020
  • Category

    Documents

  • view

    5
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of elaborato nel mese di giugno 2009 - Piccole Ancelle del ... · PDF file Tutto quello che mi...

  • 24

    Essere consapevole del meraviglioso: ricordare il

    seme nel vaso: le radici scendono, la pianta sale e

    nessuno sa veramente come e perché, ma tutti noi

    siamo così.

    I pesci rossi, i criceti, i topolini bianchi e persino

    il seme nel suo recipiente: tutti muoiono e noi pure.

    Non dimenticare, infine, la prima parola che ho impa-

    rato, la più importante di tutte: guardare.

    Tutto quello che mi serve sapere sta lì, da qualche

    parte: le regole Auree, l'amore, l'igiene alimentare,

    l'ecologia, la politica e il vivere assennatamente.

    Basta scegliere uno qualsiasi tra questi precetti, ela-

    borarlo in termini adulti e sofisticati e applicarlo alla

    famiglia, al lavoro, al governo, o al mondo in generale,

    e si dimostrerà vero, chiaro e incrollabile. Pensate a

    come il mondo sarebbe migliore se noi tutti, l'intera

    umanità, prendessimo latte e biscotti ogni pomerig-

    gio alle tre e ci mettessimo poi sotto le coperte per

    un pisolino, o se tutti i governi si attenessero al prin-

    cipio basilare di rimettere ogni cosa dove l'hanno

    trovata e di ripulire il proprio disordine.

    Rimane sempre vero, a qualsiasi età, che quando

    si esce nel mondo è meglio tenersi per mano e ri-

    manere uniti.

    Robert Fulghum

    Regolamento

    della

    Scuola Paritaria dell’Infanzia

    “Sacro Cuore “

    elaborato nel mese di giugno 2009

    Pomerio S. Girolamo, 7

    Città di Castello

  • 2

    Città di Castello ……………………………………………….

    Il Rappresentante Legale

    23

    Tutto quello che mi serve sapere

    l'ho imparato all'Asilo

    La massima parte di ciò che veramente mi serve sa-

    pere su come vivere, cosa fare e in che modo compor-

    tarmi l'ho imparata all'asilo. La saggezza non si trova

    al vertice della montagna degli studi superiori, bensì

    nei castelli di sabbia del giardino dell'infanzia.

    Queste sono le cose che ho appreso:

    Dividere tutto con gli altri.

    Giocare correttamente.

    Non fare male alla gente.

    Rimettere le cose al posto.

    Sistemare il disordine.

    Non prendere ciò che non è mio.

    Dire che mi dispiace quando faccio del male a

    qualcuno.

    Lavarmi le mani prima di mangiare.

    I biscotti caldi e il latte freddo fanno bene.

    Condurre una vita equilibrata: imparare qualcosa,

    pensare un po' e disegnare, dipingere, cantare, balla-

    re, suonare e lavorare un tanto al giorno.

    Fare un riposino ogni pomeriggio.

    Nel mondo, badare al traffico, tenere per mano e

    stare vicino agli altri.

  • 22

    Altre informazioni:

    RETTE SCOLASTICHE SCUOLA MATERNA

    ANNO SCOLASTICO 2009-2010

    FINO ALLE ORE 16 1ª sezione € 13 0,00 2ª sezione € 140,00

    3ª sezione € 140,00

    FINO ALLE ORE 17 1ª sezione € 140,00

    2ª sezione € 145,00

    3ª sezione € 145,00

    FINO ALLE ORE 18,30

    1ª sezione € 160,00

    2ª sezione € 165,00

    3ª sezione € 165,00

    SEZIONE PRIMAVERA

    Fino alle ore 16 € 180,00

    Fino alle ore 17 € 200,00 Fino alle ore 18,30 € 230,00

    I bambini della prima sezione e della sezione primavera, avranno lezione di attività motoria e sportiva e di musica una volta alla setti-

    mana, I bambini della seconda e terza sezione avranno inoltre lezione di in- glese e informatica

    Si prega vivamente di saldare la retta scolastica entro il 10 di

    ogni mese: dopo sarà compito dell’economa della scuola richia-

    mare alla puntualità. Questo perché anche noi dobbiamo pagare

    le insegnanti e i fornitori entro tempi stabiliti.

    3

    La giornata del bambino

    I bambini a scuola scoprono

    giocano

    imparano

    A scuola si fanno tante attività

    Il team della Scuola

    Art. 1. Identità della Scuola dell’Infanzia Paritaria

    “Sacro Cuore”

    Art. 2. finalità e carattere

    Art. 3. iscrizione, frequenza e retta mensile

    Art. 4. Orario della scuola e calendario scolastico

    Art. 5. Accoglienza e inserimento

    Art. 6. Risorse professionali

    Art. 7. Sezioni di Scuola dell’Infanzia

    Art. 8. Rapporti Scuola e famiglia

    Art. 9. Raccomandazioni varie

    L’ ora dei pasti

    Altre informazioni

    SOMMARIO

  • 4

    LE INFORMAZIONI

    La nostra Scuola dell’Infanzia si chiama:

    SSScuola dell’ IIInfanzia PPParitaria “SSSacro CCCuore”

    E’ situata in:

    Pomerio S. Girolamo, 7 - 06012 Città di Castello (PG)

    075-8555770; fax 075-8520763

    E-mail scuolasacrocuorecdc@alice.it

    Il “LOGO‖ della Scuola è stato disegnato dagli alunni

    dell’Istituto d’Arte di Sansepolcro: esprime il carisma educativo

    delle suore Piccole Ancelle del S. Cuore.

    L’amore di compassione e misericordia del Cuore di Cristo ci in-

    vita ad essere protese verso i ―piccoli‖, gli ultimi, coloro che tutto

    si aspettano dagli altri.

    Le tessere che compongono il puzzle, vogliono rappresentare la

    ricchezza di una diversità che diventa unità.

    Il campo azzurro esprime la serenità e la pace che derivano dalla

    gratuità dell’amore che siamo invitate a donare.

    Nome socie tà

    21

    SECONDA SETTIMANA

    TERZA SETTIMANA

    QUARTA SETTIMANA

    Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì

    Riso alle

    verdure

    Pollo

    Lenticchie

    Dolce fat-

    to in casa

    Minestra

    vegetale

    Mozzarella

    Spinaci

    Pane

    Frutta di

    stagione

    Pasta al po-

    modoro

    Roast Beef

    Purè

    Dolce fatto

    in casa

    Pasta in

    bianco

    Tacchino

    Pomodori

    Pane

    Frutta di

    stagione

    Pasta all’uovo

    Pesce spada al

    forno

    Insalata

    Pane o patate

    Frutta di sta-

    gione

    Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì

    -Minestra

    vegetale

    Hambur-

    ger di ver-

    dure

    -Patate

    arrosto

    -Frutta di

    stagione

    -Riso alle

    verdure

    -Prosciutto

    cotto magro

    -Insalata

    -Pane

    -Dolce fatto

    in casa

    -Gnocchi al

    pomodoro

    -Polpette al

    pomodoro

    -Frutta di

    stagione

    -Pasta al

    pomodoro

    -Arista

    Lenticchie

    -Dolce

    fatto in

    casa

    -Pasta in

    bianco

    -Merluzzo

    -Carote

    -Pane o pata-

    te

    -Frutta di

    stagione

    Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì

    -Pasta al po-

    modoro

    -Tacchino

    -Piselli

    -Dolce fatto

    in casa

    -Minestra

    vegetale

    -Roast Be-

    ef

    -Purè

    -Frutta di

    stagione

    -Riso alle

    verdure

    Mozzarella

    -Spinaci

    -Pane

    -Dolce fatto

    in casa

    -Pasta al

    pomodo-

    ro

    -Pollo

    -Insalata

    -Pane

    -Frutta di

    stagione

    -Pasta

    all’uovo

    -Baccalà

    -Verdure di

    stagione

    -Pane o patate

    -Frutta di sta-

    gione

    mailto:scuolasacrocuorecdc@libero.it

  • 20

    L’ORA DEI PASTI

    I bambini a scuola mangiano insie-

    me:

     all’ora di pranzo

     all’ora di merenda nel pomeriggio.

    Una copia del menù è affisso alla

    porta della sala mensa.

    Se qualche bambino ha problemi, basta parlare con l’insegnante;

    sarebbe molto importante che i bambini si abituassero a mangiare

    tutto, anche perché il pranzo viene preparato nella cucina della

    scuola e servito caldo, caldo.

    Nei periodi di influenza o di particolari di-

    sturbi il menù sarà adeguato alle esigenze

    di salute.

    Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì

    Pasta al po-

    modoro

    Prosciutto

    crudo magro

    Insalata

    Pane

    Frutta di

    stagione

    Pasta in

    bianco

    Polpette al

    pomodoro

    Patate lesse

    Dolce fatto

    in casa

    Minestra

    vegetale

    Arista Carote

    Pane

    Frutta di sta- gione

    Gnocchi al

    pomodoro

    Hamburger

    di verdure

    Piselli

    Dolce fatto

    in casa

    Pasta alle

    verdure

    Nasello

    Verdura di

    stagione

    Pane o pata-

    te Frutta di sta-

    gione

    5

    La giornata del bambino inizia alle ore 8,30inizia alle ore 8,30

    Dopo il primo saluto si esprime nell’attività gioiosa, libera: in at-

    tesa di tutti gli amici si canta,