Automazioni per cancelli a battente - Automazioni/01...  5 Manuale di uso e manutenzione -...

download Automazioni per cancelli a battente - Automazioni/01...  5 Manuale di uso e manutenzione - Automazioni

of 18

  • date post

    16-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    214
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Automazioni per cancelli a battente - Automazioni/01...  5 Manuale di uso e manutenzione -...

Automazioni per cancelli a battente

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE

QUALIT CERTIFICATA, DA 40 ANNI.

Da pi di 40 anni, Came si dedica alla progettazione, industrializzazione e commercializzazione di motoriduttori elettromeccanici di alta qualit per aperture automatiche ad uso residenziale, commerciale e industriale. Le attivit di Came fanno perno su tre divisioni: Casa - produce e commercializza automazioni per tutti i serramenti della casa, dispositivi anti-intrusione e sistemi integrati per la home automation. Lavoro - produce soluzioni anti-intrusione e automazioni per piccole e grandi aziende ed esercizi commerciali. Parcheggi e Controllo accessi - produce sistemi completi per la gestione dei parcheggi e il controllo degli accessi. Con 254 collaboratori in tutto il mondo, 2 societ correlate in Italia, 60 concessionari monomandatari, la capo filiera marchio Came il punto di riferimento per tutte le societ operative sui temi qualit, sicurezza, produttivit e ambiente.

TECNOLOGIA EN TESTEDCame la prima azienda in Europa ad aver scelto il sistema EN Tested, che stabilisce nuovi e pi elevati standard di sicurezza del prodotto nelle fasi di progettazione, realizzazione, collaudo e installazione. Il simbolo EN Tested identifica le automazioni testate in conformit alla Norme Europee in materia di forze dimpatto.

100% MADE IN ITALYCame unazienda certificata 100% Qualit Originale Italiana dallIstituto Tutela Prodotti Italiani (ITPI). Un riconoscimento che ha premiato la scelta del Gruppo di progettare italiano, di non delocalizzare lassemblaggio, e di avvalersi di fornitori esterni, con i quali ha instaurato un rapporto di fiducia reciproca in oltre 40 anni di attivit.

GARANTITO DA TVI processi produttivi e gestionali di Came sono conformi alle norme internazionali UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO14001, che certificano la gestione della qualit aziendale e il rispetto dellambiente.

Automazioni testatein conformit alle Norme Europeein materia di forze dimpatto.

3

Manuale di uso e manutenzione - Automazioni per cancelli a battente

Scopo del fascicolo Uso e ManutenzioneIl presente manuale stato redatto per fornire allutente finale tutte le informazioni sullautomatismo, nonch le istruzioni duso e di manutenzione che permettono di utilizzare nel modo migliore limpianto, mantenendone integra lefficienza nel tempo. Il seguente fascicolo costituisce parte integrante del prodotto, va conservato con cura e aggiornato ogni qual volta venga effettuata manutenzione ordinaria o straordinaria come prescritto dalla norma UNI EN 12635.

DATI INSTALLATORE:Ragione Sociale:

Domicilio Legale: Localit: Prov.:

CAP: Indirizzo e-mail:

Codice Fiscale o P. IVA: Telefono:

DATI MACCHINA: Descrizione oggettiva:

Indirizzo locazione: Matricola:

Localit: Prov.:

Nominativo di riferimento: CAP: Indirizzo e-mail:

Prescrizioni per la manutenzione periodica:Manutenzione periodica pianificata dallinstallatore da effettuarsi ogni ............ mesi a cura di ditta abilitata. A partire dalla ditta di messa in opera macchina: vedi Registro di manutenzione. Controllo periodico ogni sei mesi a cura dellutente finale: vedi pagina 8.

ELENCO DEI MODELLI TRATTATI NEL SEGUENTE FASCICOLO:

Motore a: 24V 230V 400V

AMI ................................ AMICO ........................... ATI ..................................

AXO ............................... FAST .............................. FERNI .............................

FLEX .............................. FROG ............................. FROG-J ..........................

KRONO .......................... MYTO ............................ STYLO ...........................

SUPERFROG .................

Le parti da compilare riguardanti i modelli e la componentistica sono a cura dellinstallatore. Indicare SEMPRE con precision il modello. Esempio: ATI A3024N

Presentazione

4

Manuale di uso e manutenzione - Automazioni per cancelli a battente

Specificare negli appositi spazi, codice e quantit dei componenti installati:

Centraline: (quadri di comando, schede carica batteria, schede di decodifica, ecc)

Z ..................q.t...... LB ................q.t...... S4 ................q.t......

AF ................q.t...... RSE .............q.t...... .....................q.t......

Fotocellule: (tipo di fotocellule)

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

Dispositivi di comando: (selettori, tastiere, transponder)

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

Dispositivi di sicurezza: (bordi sensibili, schede di interfaccia DFI, SMA, ecc)

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

Accessori battente: (sblocchi, elettroserratura, tipologia bracci, ecc...)

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

Radiocomandi e segnalatori: (radiocomandi, lampeggiatore, antenna)

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

Cavi: (tipo utilizzato) Linea ...............................

Accessori ...............................

Dispositivi ...............................

Altro:.....................q.t...... .....................q.t...... .....................q.t......

Elenco funzioni abilitate:

TIPOLOGIA DIMPIANTO: Ingresso specifico per soli veicoli

Configurazione macchina

Riapertura in fase di chiusura

Rilevazioneostacolo

Prelampeggio Stop totale

Stop parziale Colpo dariete Apre-stop-chiude-stop (ASCS)

Attesaostacolo

Funzione del test di sicurezza

Lampada ciclo Apre-chiude-inversione (ACI)

...............................

...............................

Chiusura automatica

Funzione a uomo presente

Solo apre (SA) ..............................................................

5

Manuale di uso e manutenzione - Automazioni per cancelli a battente

IMPORTANTI ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA DELLE PERSONEQuesto prodotto dovr essere destinato solo alluso per il quale stato espressamente progettato. Ogni altro uso da considerarsi improprio e quindi pericoloso. Il costruttore non pu essere considerato responsabile per eventuali danni causati da usi impropri, erronei ed irragionevoli. Evitare di operare in prossimit delle cerniere o degli organi meccanici in movimento. Non entrare nel raggio dazione dellautomatismo mentre in movimento. Non opporsi al moto dellautomatismo poich pu causare situazioni di pericolo. Fare sempre e comunque particolare attenzione ai punti pericolosi segnalati dagli appositi pittogrammi e/o strisce giallo nere.

Il cancello pu muoversi in ogni momento senza preavviso!Se lingresso specifico per veicoli i pedoni devono rigorosamente usare unentrata separata. Se il comando ad azione mantenuta lutente deve sempre assicurarsi che non ci siano persone nel raggio dazione delle parti automatizzate durante il ciclo di manovra. Assicurarsi che il movimento delle ante non causi situazioni di intrappolamento con le parti fisse circostanti tenendo libere da ingombri le zone in prossimit dellautomazione. Non permettere ai bambini di giocare o sostare nel raggio dazione dellautomatismo. Tenere fuori dalla portata dei bambini i radiocomandi o qualsiasi altro dispositivo di comando, per evitare che lautomatismo possa essere azionato involontariamente.

MODO CORRETTO DI FUNZIONAMENTOLautomatismo deve funzionare nelle condizioni verificate in sede di collaudo funzionale operato dallinstallatore in presenza dellutilizzatore finale. fatto divieto manomettere le regolazioni impostate. Controllare frequentemente linstallazione allo scopo di verificare eventuali malfunzionamenti e segni di usura o danni a cavi, parti fisse e mobili dellintero serramento. Sospendere immediatamente luso dellautomatismo qualora si presenti un funzionamento anomalo e contattare lassistenza.

CON TRASMETTITOREPer azionare lautomatismo con il trasmettitore bisogna:-Essere nel raggio dazione del trasmettitore (da 0 a 150 m max. a seconda della libert di campo).-Premere il pulsante (gi impostato dallinstallatore).Per la chiusura ripetere lazione, o aspettare la chiusura automatica.

Tasto n1 funzione........................................... Tasto n3 funzione...........................................

Tasto n2 funzione........................................... Tasto n4 funzione...........................................

Pericolo partiin tensione

Pericolo di inciampo

Prescrizioni di sicurezza

Comandi

Pericolo di schiacciamento mani

Pericolo dischiacciamento piedi

Divieto di transitodurante la manovra

6

Manuale di uso e manutenzione - Automazioni per cancelli a battente

CON SELETTORE A CHIAVE AUTOMATICO SENZA AUTOTENUTAPer azionare lautomatismo con il selettore a chiave bisogna:-Inserire la chiave nellapposito selettore.-Ruotare la chiave verso destra o sinistra a seconda di come stato col