2009 Trends Matrix: Touch & Taste

download 2009 Trends Matrix: Touch & Taste

of 79

  • date post

    12-Jun-2015
  • Category

    Marketing

  • view

    144
  • download

    2

Embed Size (px)

description

Ricerca multiclient realizzata nel 2009. In piena recessione economica (si parlava di soli due anni, all’epoca), con la zona euro inchiodata a crescita zero e i consumi delle famiglie al palo, ecco una ricerca tendenze affiancata ad una crisis trends map. Quali sono i comportamenti adottati dai consumatori per stare a galla in piena burrasca (a parte quello, ovvio, di spendere meno)? Quali sono i prodotti e i servizi che riescono ad essere appetitosi in un mercato sempre più anoressico? 9 parole-chiave, 14 macro-trend e oltre 70 micro-trend: c’è tutta la carne al fuoco che serve per impostare un’efficace strategia di design, marketing e posizionamento in un momento particolarmente delicato.

Transcript of 2009 Trends Matrix: Touch & Taste

  • 1. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab macro trendsESCAPISM / TOUCH & TASTE Valentina Durante / District Vision Lab

2. ESCAPISM la fuga da un realt che non piace, la ricerca di unisola di riposo psicologico in un mondo sempre piincerto. Si carica di innumerevoli derive regressive. lanelare a un porto sicuro in una tempesta che oscura qualsiasi faro allorizzonte. il desiderio e il lusso di poter dire sta andando tutto a rotoli ma faccio come se nulla fosse. Lescapism identifica diverse mete ideali di obnubilamento. La fuga pu essere nellauto-indulgenza. Fuori fa freddo e diluvia; la giornata di lavoro stata orrenda; arrivata la bolletta della luce da pagare (pialta del solito). E ci ritroviamo sul divano con il dito intinto in un barattolo di Nutella Ma non c solo comfort food in Touch & Taste (7 sub-trend). C anche un nuovo modo di progettare: non pisul corpo, ma con il corpo. E una nuova relazione fra oggetti e sensi. E delle forme che coccolano. TOUCH & TASTE Valentina Durante / District Vision Lab macro trends 3. macro trends AMBIENTI AMNIOTICI OASI DI RELAX TEMPORANEO STIMOLARE I CINQUE SENSI SINESTESIE PROGETTUALI ESCAPISM / TOUCH & TASTE PROGETTARE CON LINTENSIT TERMICA VALORI TATTILI COMFORT FOOD Valentina Durante / District Vision Lab 4. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab stato proclamato dal Time Migliore invenzione del 2007 quando era ancora in fase progettuale. Ora debutta allentrata dellExpo di Saragozza 2008. il Digital Water Pavillion, il primo edificio con pareti fatte dacqua, firmato dallo studio torinese carlorattiassociati assieme al Mit di Boston. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE Guarda il video del Digital Water Pavillion. 5. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab La tecnologia era nota da tempo, stata brevettata in America 20 anni fa ma ha avuto scarso utilizzo. Applicarla agli spazi urbani offre nuove possibilit, perch rende gli edifici pifluidi, adattabili alle diverse esigenze, interattivi. Lacqua digitale ha potenzialit veramente interessanti, soprattutto negli spazi pubblici. Si possono creare immagini, messaggi e anche suoni, montando microfoni sui getti. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 6. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Il sogno di unarchitettura digitale consiste da sempre nella creazione di edifici interattivi e continuamente riconfigurabili. Pensate a degli spazi che possono essere ampliati o ristretti. Effetti difficilmente raggiungibili quando si ha a che fare con cemento e mattoni. Ma questo pu diventare realt grazie allacqua digitale, in grado di comparire e scomparire. (Carlo Ratti) AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 7. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Liquid Body, dellarchitetto austriaco Peter Jellitsch, il progetto per la facciata di un negozio a forma donda che connette armonicamente le strade circostanti con lingresso. Lo spazio pensato anche per ospitare eventi speciali e sfilate di moda. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 8. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Listallazione Waterdrop, disegnata da H ctor Serrano Studio per Roca, cerca di imitare la bellezza delle onde e del movimento dellacqua. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE Guarda il video di Waterdrop. 9. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Float una nuova disciplina che viene praticata su una chaise-longue dalla forma concava, la Lazy Mary, nata come oggetto di design e diventata un attrezzo per il fitness. La sensazione che si percepisce una volta trovato lequilibrio sulla chaise-longue proprio quella di galleggiare sullacqua. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 10. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab La linea Morphosis Gamma di Whirlpool, disegnata da Pininfarina, combina una serie di diverse configurazioni multidirezionali nei getti dacqua ideali per lidroterapia. Consente inoltre di impostare 5 diverse tonalit luminose, proiettate dalla struttura superiore ad arco, con effetti curativi. La luce blu, ad esempio, aiuta a risolvere problemi dinsonnia. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 11. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Il lavandino Kanera 1 E di Graft basato su forme organiche e morbidamente curvilinee. Lo scopo quello di trasformare il bagno in un luogo di purificazione, rilassamento, rivitalizzazione, quasi un ambiente slegato dal tempo. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 12. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab La Tender Tub di Maren Hartveld una vasca da bagno in poliuretano rivestita di morbida gomma. Rispetto alle vasche tradizionali in ceramica, dure e fredde, questa soffice, calda e confortevole come un sof. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 13. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab La Pool Table dello studio Freshwest un ironico concept di design: un tavolo creato con uno strato di 50 millimetri di acrilico che riflette luce. Il risultato una peculiare sembianza di piscina, provvista anche di una miniatura di trampolino. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 14. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Liquid space, disegnato da Ross Lovegrove per Swarovsky, un concept formato da un tavolo e un lampadario. Questultimo sembra colare dal soffitto come un vortice. I cristalli Swarovsky impiegati riflettono luce sul tavolo biomorfo di alluminio lucidato a specchio creando uno spazio di luminosit avvolgente. AMBIENTI AMNIOTICI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 15. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Inghiottiti dal traffico e dal caos delle metropoli, spesso si sente il bisogno di staccare, trovare un'oasi di tranquillit. Il designer inglese John Hannah ha ideato Headspace, un riparo dallo stress degli spazi affollati. Il design ricorda la corolla di un fiore che avvolge chi lo utilizza in un bozzolo di silenzio: la trasformazione dello spazio pubblico in un momentaneo rifugio privato. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 16. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Il Pentaphone (2006), progettato dal designer Robert Stadler, un casco sospeso che permette di isolarsi acusticamente mentre si telefona allinterno di ambienti pubblici rumorosi. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 17. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Svariati anche gli esempi di oasi di riposo temporaneo dislocate negli aeroporti. A Parigi (Paris-Orly e Paris- Charles de Gaulle) sono stati posizionati degli igloo allinterno dei quali possibile beneficiare di un momento di light terapy per minimizzare gli effetti del fuso orario. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 18. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab I bozzoli di Nemorelax possono essere prenotati anche solo per mezzora di decompressione. Si pu dormire, fare telefonate in tranquillit, guardare un film grazie al monitor touchscreen posizionato allinterno, ascoltare musica grazie a un sistema on- demand o anche lavorare. Saranno a breve disponibili negli aeroporti europei. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 19. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Il guscio per meditazioni solitarie ESCAPsulE un progetto del designer australiano Troy Backhouse. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 20. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Ikea ha invece predisposto in uno dei suoi shopping center a Stoccolma degli sleep hotel (Sovhotell) temporanei. I clienti vengono dotati di mascherina e cuffie che trasmettono una musica rilassante. Lispirazione viene dai nap hotel giapponesi. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 21. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab E se loasi di tranquillit vogliamo trovarla nel nostri ufficio? Eventscape di Kapsel uno spazio multifunzionale che pu essere posizionato in qualsiasi ambiente. Pu essere rivestito in qualsiasi materiale e colore nonch personalizzato con suoni, luci e anche essenze profumate. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 22. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Saltasia, in Giappone, un centro benessere con stanze salt lined, per promuovere il rilassamento con finalit anti- aging. Gli ambienti sono mantenuti a una temperatura ottimale di 41 gradi, con spazi appositi per la meditazione con sfondo di ambient music a basso volume. Le pareti sono interamente rivestite con piastrelle di sale esagonali retroilluminate con led. Rigorosamente per sole donne. OASI DI RELAX TEMPORANEO ESCAPISM / TOUCH & TASTE 23. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab TOUCH & TASTE I ricercatori dellUniversit di Hertfordshire hanno dichiarato di aver realizzato la pirilassante camera del mondo. Ogni elemento interno stato ponderato per sortire un effetto super-calmante. Il profumo di lavanda, una luce verde profondo e una parete con unistallazione luminosa blu cielo dovrebbero aiutare ad eliminare lo stress. OASI DI RELAX TEMPORANEO 24. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Tradurre unesperienza sensoriale con gli strumenti percettivi di unesperienza sensoriale diversa. Binaural unistallazione di Shajay Booshan e Daniel Widrig presentata al festival 5 Days Off di Amsterdam. Le informazioni sonore vengono tradotte in un output fisico che pu essere visto e toccato. SINESTESIE PROGETTUALI ESCAPISM / TOUCH & TASTE 25. macro trends Valentina Durante / District Vision Lab Il film Anechoic: the sound of clothes realizzato da Showstudio mette in scena, per la prima volta nella storia dei fashion media, il suono dei materiali tessili: piume, paillettes, cristalli di vetro, nylon, taffeta SINESTESIE PROG